Nel 2015 i morti sul lavoro aumentati del 16% sul 2014

I dati Inail alla vigilia della Festa del 1° maggio: 1.172 le vittime. È il primo aumento da anni, ma i numeri del primo trimestre 2016 sono migliori

1 Maggio 2016

Morti bianche. Le chiamano così e s’intende che sono morti sul lavoro. La notizia è che, dopo anni di calo ininterrotto, per la prima volta nel 2015 il loro numero è tornato a crescere: sono state 1.172 le morti bianche l’anno scorso contro le 1.009 del 2014. Significa un aumento del 16%, anche se Inail […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.