La Bibbia e la Costituzione nello zaino. Padre Francesco e i suoi 14 ragazzi sono partiti. Bisogna arrivare il 25 aprile, non c’è pioggia che tenga. Via, lungo i crinali tra l’Emilia e la Toscana, quell’Appennino spina dorsale dell’Italia. Francesco Cavallini ci ha pensato tanto a questo cammino. Nulla è casuale: dalla partenza, Montesole, luogo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Impianto vecchio, allarme tardivo e numeri sbagliati

prev
Articolo Successivo

Più investimenti che ricerca: l’Iit ha 500 milioni di troppo

next