/ di

Vincenzo Iurillo Vincenzo Iurillo

Vincenzo Iurillo

Giornalista

Sono nato nel 1970 e ci misi un po’ per capire che il giornalismo era la mia strada. Iniziai a farlo sul serio a 26 anni: tanta gavetta, pezzi di cronaca locale, bianca, giudiziaria, un contratto che non arrivava mai e arrivò quando mi stavo disamorando del mestiere, piccoli scoop, un’intervista del 1997 a due pm della Procura di Torre Annunziata sulla riforma dell’articolo 513 del codice di procedura penale di cui sono fiero ancora oggi: era bellissima e anticipò di due anni le nefaste conseguenze che la modifica normativa ebbe sul processo alla Tangentopoli sorrentina.

Già. Vivo in costiera sorrentina e non ho mai voluto lasciare il mio paesello. La mia casa è qui e nulla mi strapperà a questo destino. Nel 2009 ho scritto con Bruno De Stefano un libro, “La Casta della Monnezza” (Newton Compton), col quale abbiamo fatto il pelo e il contropelo alle nefandezze della classe politica campana, una delle più inette e compromesse del mondo. Collaboro al Fatto Quotidiano e a ilfattoquotidiano.it sin dall’inizio.

Articoli di Vincenzo Iurillo

Giustizia & Impunità - 18 giugno 2018

M5s, Di Maio in Tribunale contro ex attivista: “La sua espulsione fu legata alla querela di Casaleggio? Non ricordo”

Alle 9 e 35 tra i due c’è una stretta di mano fugace. Avviene poco prima dell’udienza. Poi Luigi Di Maio si accomoda al banco dei testimoni e l’ex attivista M5s Angelo Ferrillo affianco al suo avvocato, Marco De Scisciolo. Durerà appena mezz’ora la deposizione del vicepremier M5s al processo di Napoli Nord che vede Ferrillo […]
Giustizia & Impunità - 8 giugno 2018

Donato Ceglie, Csm rigetta dimissioni del pm che diede del delinquente a Cantone

Il Csm non ne accoglie le dimissioni e Donato Ceglie resta in magistratura. Motivo: l’organo di autogoverno delle toghe vuole attendere prima l’esito dei procedimenti disciplinari contro il pm che indagò sugli ecoreati e le ecomafie in Campania, diventò una star dell’anticamorra militante e poi finì intercettato mentre insultava Raffaele Cantone e gli altri procuratori che […]
Giustizia & Impunità - 28 maggio 2018

Avellino, truffa e peculato nella sanità: indagate moglie e figlie di Ciriaco De Mita

Truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato mediante profitto dell’errore altrui. Sono due delle ipotesi di reato di un’inchiesta della Procura di Avellino sulla gestione dell’associazione Aias che si occupa di assistenza ai disabili, e sugli accreditamenti con gli uffici della sanità della Regione Campania, inchiesta che vede indagate la moglie e due figlie […]
Giustizia & Impunità - 22 maggio 2018

Donato Ceglie, il pm che diede del “deliquente” a Cantone si è dimesso dalla magistratura

Il sostituto procuratore che diede del “delinquente” al presidente dell’Anac Raffaele Cantone, definì “bastardi” i pm anticamorra Alessandro Milita e Antonello Ardituro (quest’ultimo ora consigliere del Csm) e appellò “cornuto” il procuratore capo di Roma Giuseppe Pignatone, si è dimesso dalla magistratura. Donato Ceglie, ex acclamato pm a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) per le […]
Giustizia & Impunità - 16 maggio 2018

Sorrento, le chat del branco che ha stordito e stuprato la turista inglese: così si vantavano della violenza sessuale

“Ci siamo fatti una nonnina… 40/50 anni… m’agg fatt nu tavolone cu na milf… era nu patanone incredibile… quello che ho visto ieri mai visto in vita mia”. Mentre la cinquantenne turista inglese drogata e violentata dal branco tornava sconvolta e disperata in Inghilterra, sulla chat ‘Cattive abitudini’ e in altre conversazioni whatsapp i suoi […]
Giustizia & Impunità - 5 maggio 2018

Sanità in Campania, lo “spoils system” degli uomini di De Luca: “Commissario, non fare nomine: abbiamo vinto noi”

Il 31 maggio 2015 Vincenzo De Luca viene eletto governatore della Campania e il 16 giugno successivo l’ex consigliere regionale democristiano e Pd Franco Casillo, un ex demitiano di lunghissimo corso, padre del consigliere regionale Pd uscente e rieletto Mario Casillo, incrocia il commissario dell’Asl Napoli 3 Salvatore Panaro nell’antisala del suo ufficio nella sede […]
Giustizia & Impunità - 26 marzo 2018

Diffamazione, Grillo testimone contro ex attivista Terra dei fuochi: “Il M5s nato per cambiare il paese, non lucrare”

“Il Movimento 5 Stelle è nato per cambiare e migliorare il paese, non per lucrare. Ed io e Casaleggio ci abbiamo rimesso”. In un’aula minuscola del Tribunale di Napoli Nord, stamane Beppe Grillo ha deposto al processo per diffamazione nato da una querela di Gianroberto Casaleggio e della Casaleggio Associati nei confronti dell’attivista della Terra […]
Costi della politica - 16 marzo 2018

Auto blu, Vincenzo De Luca prende a noleggio un’Audi A4 iper accessoriata. Costo? 1200 euro al mese per due anni

Bella, è bella. Ed assai lussuosa, la nuova auto blu presa a nolo dal governatore Pd della Campania Vincenzo De Luca: una Audi A4 Avant 2.0 TDI Ultra 150 CV S-Tronic Business. Con “l’interfaccia Bluetooth, i retrovisori esterni riscaldabili, oltre che ripiegabili elettricamente, l’avveniristico sistema di ausilio al parcheggio plus che segnala acusticamente e visivamente […]
Politica - 18 febbraio 2018

Salerno, Roberto De Luca si dimette da assessore al Bilancio durante la convention Pd

Travolto dallo scandalo della videoinchiesta di Fanpage, Roberto De Luca si è dimesso da assessore al Bilancio del Comune di Salerno. Il figlio del governatore Pd della Campania Vincenzo De Luca lo ha annunciato durante la convention di presentazione delle candidature dem alle politiche presso il Grand Hotel Salerno. Era presente anche il padre e […]
Elezioni Politiche 2018 - 6 febbraio 2018

Pd, il figlio di Vassallo: “Candidano Alfieri? Via il nome di mio padre”. Circoli: “Ma così del partito non resta nulla”

Togliere il nome di Angelo Vassallo dai circoli del Pd a lui intitolati? “Se ci togliete il suo nome dal circolo, non ci resta più niente. Il Pd diventerà per sempre un covo di galoppini di potentati locali”. È questa la reazione dei militanti dem, che non sono rimasti indifferenti all’appello del figlio dell’ex primo cittadino di […]
Stadio Roma, la sindaca Virginia Raggi convocata per la seconda volta in procura
Ferrovie Sud Est, chiesto rinvio a giudizio per 18 persone: “Bancarotta fraudolenta e 230 milioni di euro dissipati”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×