/ di

Vincenzo Iurillo Vincenzo Iurillo

Vincenzo Iurillo

Giornalista

Sono nato nel 1970 e ci misi un po’ per capire che il giornalismo era la mia strada. Iniziai a farlo sul serio a 26 anni: tanta gavetta, pezzi di cronaca locale, bianca, giudiziaria, un contratto che non arrivava mai e arrivò quando mi stavo disamorando del mestiere, piccoli scoop, un’intervista del 1997 a due pm della Procura di Torre Annunziata sulla riforma dell’articolo 513 del codice di procedura penale di cui sono fiero ancora oggi: era bellissima e anticipò di due anni le nefaste conseguenze che la modifica normativa ebbe sul processo alla Tangentopoli sorrentina.

Già. Vivo in costiera sorrentina e non ho mai voluto lasciare il mio paesello. La mia casa è qui e nulla mi strapperà a questo destino. Nel 2009 ho scritto con Bruno De Stefano un libro, “La Casta della Monnezza” (Newton Compton), col quale abbiamo fatto il pelo e il contropelo alle nefandezze della classe politica campana, una delle più inette e compromesse del mondo. Collaboro al Fatto Quotidiano e a ilfattoquotidiano.it sin dall’inizio.

Articoli di Vincenzo Iurillo

Giustizia & Impunità - 17 ottobre 2018

Concorsi truccati nelle forze dell’ordine, 15 arresti: svelata la “cricca dell’algoritmo”

Quindici arresti: uno in carcere, gli altri ai domiciliari. Le accuse spaziano dall’associazione a delinquere alla corruzione, dalla truffa alla rivelazione del segreto d’ufficio. Sono rivolte alla ‘cricca dell’algoritmo’, i possessori e venditori – a caro prezzo, fino a 50mila euro – della formula segreta per superare i quesiti del concorso per accedere all’Esercito ed avviarsi […]
Politica - 15 ottobre 2018

AfroNapoli, calciatrice si candida con Salvini: messa fuori rosa. Il presidente: ‘Serve un segnale forte contro il razzismo’

“Da Salvini lezioni di razzismo non ne accetto. È l’ultimo a potermele dare. Un politico che ci è stato vicino in questi anni? Luigi de Magistris, il sindaco di Napoli”. Che ha idee sull’accoglienza molto simili a quelle dell’AfroNapoli. Il calcio ormai è solo lo sfondo di una battaglia tutta politica sui temi dell’immigrazione e […]
Giustizia & Impunità - 9 ottobre 2018

Marina d’Arechi, Italia Nostra: “Progetto stravolto. E società ha assunto figlia del dirigente che firmò la concessione”

C’è un esposto di sei pagine depositato nei giorni scorsi in Procura che potrebbe riscrivere la storia e il futuro del porto turistico di Marina d’Arechi a Salerno, progettato dieci anni fa da Santiago Calatrava, una delle archistar di cui fece incetta Vincenzo De Luca durante le giunte che disseminarono di opere pubbliche la città. […]
Giustizia & Impunità - 28 settembre 2018

Processo Crescent, Vincenzo De Luca e tutti gli altri imputati assolti

Sono le 23 e 10 quando nell’aula 212 del Tribunale di Salerno il presidente Vincenzo Siani legge il verdetto di proscioglimento. Ventidue imputati tutti assolti nel merito e prescrizione per un capo di imputazione, ma non ha importanza. Vincenzo De Luca esce indenne dal processo Crescent, si dissolve l’incubo della sospensione dalla carica prevista dalla […]
Giustizia & Impunità - 27 settembre 2018

Napoli, incidenti stradali e corruzione: nell’ordinanza del gip il sistema per aggiustare le sentenze

Il mondo opaco delle cause sugli incidenti stradali si disvela nelle 64 pagine dell’ordinanza di un Gip di Roma e nelle storie dei fascicoli civili di un piccolo tribunale della provincia di Napoli, a Torre Annunziata, in un territorio dove le assicurazioni RCA costano il doppio proprio perché il contenzioso stradale è più alto e […]
Giustizia & Impunità - 26 settembre 2018

Terrorismo, i giudici su tunisino condannato: “Pronto all’azione. Casalesi non gli vendettero 5 kalashnikov”

Il particolare emerge a pagina 93 delle motivazioni: il clan dei Casalesi si rifiutò di vendere cinque kalashnikov al terrorista islamico “avendo compreso i gravi scopi illeciti per i quali potevano essere utilizzati”. È uno dei passaggi più significativi della sentenza di condanna in primo grado a 8 anni per terrorismo di Mohamed Kamel Eddine […]
Politica - 23 luglio 2018

Benevento, Mastella pronto a nominare vice sindaco un indagato per voto di scambio: “C’è richiesta di archiviazione”

Un assessore indagato per voto di scambio è pur sempre un fastidio. “Ma io sono un perdonista, non potrei non esserlo dopo quello che è successo a me”, ricorda il sindaco di Benevento Clemente Mastella, alle prese con un problema politico e giudiziario che appare come una sorta di bicchiere pieno a metà, e che […]
Diritti - 3 luglio 2018

Maltrattamenti, sconto di pena per marito che insultava e picchiava moglie. Tribunale: “La portava in vacanza”

Maltratti tua moglie? La picchi? Le metti le mani al collo, la insulti chiamandola “puttana” più volte, la minacci di morte, la costringi ad andare a lavorare con la varicella, provi a cacciarla di casa e alla fine della relazione non le passi nemmeno un soldo? Niente paura: se sei ricco e durante il matrimonio […]
Giustizia & Impunità - 27 giugno 2018

Inchiesta Aias, il verbale di De Mita: “Incontrai l’uomo di De Luca per sollecitare l’accreditamento in Regione”

Ciriaco De Mita non ricorda. È “profondamente reticente”, scrivono i pm di Avellino. Non riconosce la propria voce in un’intercettazione che gli fanno ascoltare. Smentisce di essersi interessato per un sodale politico, l’ex presidente di Aias Avellino onlus Gerardo Bilotta, ma non ha memoria del nome della persona per la quale chiese al giudice Mario […]
Giustizia & Impunità - 26 giugno 2018

Terrorismo, propagandava Isis sul web: 8 anni e arresto immediato per tunisino. Gip aveva negato per due volte l’arresto

È destinata a creare un precedente giurisprudenziale la sentenza di condanna in primo grado a 8 anni per terrorismo di Mohamed Kamel Eddine Khemiri, pronunciata dalla III sezione della Corte d’Assise di Napoli che ha accolto le richieste del pm anticamorra Maurizio De Marco. Il dispositivo firmato dal giudice Roberto Vescia condanna il 43enne tunisino […]
Mimmo Lucano, il sindaco ha lasciato Riace all’alba. Luigi de Magistris: “Vieni a Napoli”
Bimba di 4 anni morì per malaria, il pm di Trento chiede l’archiviazione dell’inchiesta per omicidio colposo

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×