/ di

Vincenzo Iurillo Vincenzo Iurillo

Vincenzo Iurillo

Giornalista

Sono nato nel 1970 e ci misi un po’ per capire che il giornalismo era la mia strada. Iniziai a farlo sul serio a 26 anni: tanta gavetta, pezzi di cronaca locale, bianca, giudiziaria, un contratto che non arrivava mai e arrivò quando mi stavo disamorando del mestiere, piccoli scoop, un’intervista del 1997 a due pm della Procura di Torre Annunziata sulla riforma dell’articolo 513 del codice di procedura penale di cui sono fiero ancora oggi: era bellissima e anticipò di due anni le nefaste conseguenze che la modifica normativa ebbe sul processo alla Tangentopoli sorrentina.

Già. Vivo in costiera sorrentina e non ho mai voluto lasciare il mio paesello. La mia casa è qui e nulla mi strapperà a questo destino. Nel 2009 ho scritto con Bruno De Stefano un libro, “La Casta della Monnezza” (Newton Compton), col quale abbiamo fatto il pelo e il contropelo alle nefandezze della classe politica campana, una delle più inette e compromesse del mondo. Collaboro al Fatto Quotidiano e a ilfattoquotidiano.it sin dall’inizio.

Articoli di Vincenzo Iurillo

Politica - 23 luglio 2018

Benevento, Mastella pronto a nominare vice sindaco un indagato per voto di scambio: “C’è richiesta di archiviazione”

Un assessore indagato per voto di scambio è pur sempre un fastidio. “Ma io sono un perdonista, non potrei non esserlo dopo quello che è successo a me”, ricorda il sindaco di Benevento Clemente Mastella, alle prese con un problema politico e giudiziario che appare come una sorta di bicchiere pieno a metà, e che […]
Diritti - 3 luglio 2018

Maltrattamenti, sconto di pena per marito che insultava e picchiava moglie. Tribunale: “La portava in vacanza”

Maltratti tua moglie? La picchi? Le metti le mani al collo, la insulti chiamandola “puttana” più volte, la minacci di morte, la costringi ad andare a lavorare con la varicella, provi a cacciarla di casa e alla fine della relazione non le passi nemmeno un soldo? Niente paura: se sei ricco e durante il matrimonio […]
Giustizia & Impunità - 27 giugno 2018

Inchiesta Aias, il verbale di De Mita: “Incontrai l’uomo di De Luca per sollecitare l’accreditamento in Regione”

Ciriaco De Mita non ricorda. È “profondamente reticente”, scrivono i pm di Avellino. Non riconosce la propria voce in un’intercettazione che gli fanno ascoltare. Smentisce di essersi interessato per un sodale politico, l’ex presidente di Aias Avellino onlus Gerardo Bilotta, ma non ha memoria del nome della persona per la quale chiese al giudice Mario […]
Giustizia & Impunità - 26 giugno 2018

Terrorismo, propagandava Isis sul web: 8 anni e arresto immediato per tunisino. Gip aveva negato per due volte l’arresto

È destinata a creare un precedente giurisprudenziale la sentenza di condanna in primo grado a 8 anni per terrorismo di Mohamed Kamel Eddine Khemiri, pronunciata dalla III sezione della Corte d’Assise di Napoli che ha accolto le richieste del pm anticamorra Maurizio De Marco. Il dispositivo firmato dal giudice Roberto Vescia condanna il 43enne tunisino […]
Cronaca - 25 giugno 2018

Terrorismo, arrestato cittadino gambiano: “Addestrato nei campi della Libia per uccidere. Pronto a colpire in Francia o Spagna”

Era stato addestrato nei campi della Libia per colpire. Per portare a termine azioni terroristiche, usare armi da fuoco, esplosivi, coltelli, e uccidere con gli automezzi. Si chiama Sillah Osman il gambiano fermato nei giorni scorsi dal Dipartimento antiterrorismo della Procura di Napoli grazie alle indagini della Digos e dei Ros coordinate dal pm Gianfranco […]
Giustizia & Impunità - 22 giugno 2018

De Mita, obbligo di firma per la moglie dell’ex premier: coinvolta nell’inchiesta sull’associazione disabili

Il ‘sistema‘ della signora De Mita, raggiunta da un provvedimento cautelare di obbligo di firma con accuse di truffa e malversazione aggravata ai danni dello Stato, poggiava sul dato “della promiscuità nella gestione” di Aias Avellino e di ‘Noi con Loro’, due associazioni che si occupano a vario titolo di riabilitazione e di assistenza ai […]
Giustizia & Impunità - 18 giugno 2018

M5s, Di Maio in Tribunale contro ex attivista: “La sua espulsione fu legata alla querela di Casaleggio? Non ricordo”

Alle 9 e 35 tra i due c’è una stretta di mano fugace. Avviene poco prima dell’udienza. Poi Luigi Di Maio si accomoda al banco dei testimoni e l’ex attivista M5s Angelo Ferrillo affianco al suo avvocato, Marco De Scisciolo. Durerà appena mezz’ora la deposizione del vicepremier M5s al processo di Napoli Nord che vede Ferrillo […]
Giustizia & Impunità - 8 giugno 2018

Donato Ceglie, Csm rigetta dimissioni del pm che diede del delinquente a Cantone

Il Csm non ne accoglie le dimissioni e Donato Ceglie resta in magistratura. Motivo: l’organo di autogoverno delle toghe vuole attendere prima l’esito dei procedimenti disciplinari contro il pm che indagò sugli ecoreati e le ecomafie in Campania, diventò una star dell’anticamorra militante e poi finì intercettato mentre insultava Raffaele Cantone e gli altri procuratori che […]
Giustizia & Impunità - 28 maggio 2018

Avellino, truffa e peculato nella sanità: indagate moglie e figlie di Ciriaco De Mita

Truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato mediante profitto dell’errore altrui. Sono due delle ipotesi di reato di un’inchiesta della Procura di Avellino sulla gestione dell’associazione Aias che si occupa di assistenza ai disabili, e sugli accreditamenti con gli uffici della sanità della Regione Campania, inchiesta che vede indagate la moglie e due figlie […]
Giustizia & Impunità - 22 maggio 2018

Donato Ceglie, il pm che diede del “deliquente” a Cantone si è dimesso dalla magistratura

Il sostituto procuratore che diede del “delinquente” al presidente dell’Anac Raffaele Cantone, definì “bastardi” i pm anticamorra Alessandro Milita e Antonello Ardituro (quest’ultimo ora consigliere del Csm) e appellò “cornuto” il procuratore capo di Roma Giuseppe Pignatone, si è dimesso dalla magistratura. Donato Ceglie, ex acclamato pm a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) per le […]
Articolo 1-Mdp, Roberto Speranza eletto coordinatore all’unanimità: “Costruire l’alternativa e spezzare le destre”
L’Austria ci riprova: passaporto agli altoatesini. L’Italia avverte: “Atto ostile, Vienna rinunci a iniziative elettorali”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×