/ di

Veronica Ulivieri

Articoli di Veronica Ulivieri

Ambiente & Veleni - 12 giugno 2018

Inquinamento, nei pressi dei siti contaminati eccesso di mortalità tra 4 e 5%. Tumori, +9% tra i più giovani

Mentre le bonifiche arrancano, nelle aree intorno ai Siti contaminati di interesse nazionale (Sin) si continua a nascere malformati, ammalarsi e morire. I dati dell’ultimo aggiornamento allo studio Sentieri coordinato dall’Istituto superiore di sanità parlano di un eccesso di mortalità tra il 4 e il 5% nelle aree ad alto inquinamento intorno a 45 Sin: […]
Ambiente & Veleni - 27 maggio 2018

Rifiuti, il “modello Peccioli”: il cuore produttivo del paese è la discarica. Il sindaco? E’ dipendente dell’impianto (ed ex ad)

Meno di 5mila abitanti e circa 3 milioni di metri cubi liberi pronti a ingoiare spazzatura. Tra le colline della provincia di Pisa si trova una delle discariche di rifiuti urbani più grandi della Toscana. Ma quello del paese di Peccioli – l’accento va sulla “e” aperta – più che un semplice invaso per la monnezza […]
Ambiente & Veleni - 25 maggio 2018

Contratto di governo, l’ambiente: acqua pubblica, green economy e rifiuti. Rischio boomerang con le accise sulla benzina

Lotta al dissesto idrogeologico e stop allo spreco di suolo, chiusura dell’Ilva e velocizzazione delle procedure di bonifica aumentandone il livello di trasparenza. Sono tra gli aspetti delle politiche ambientali su cui il contratto di governo Lega-M5s si esprime con maggiore chiarezza. Rimane invece più vago su temi come la lotta ai cambiamenti climatici, l’economia circolare […]
Ambiente & Veleni - 4 maggio 2018

Rifiuti, Tar boccia Sblocca Italia e inceneritori ‘facili’. La politica non ha alternative. E l’Italia soffoca tra roghi e discariche

Per molte associazioni ambientaliste è una buona notizia, ma lo stop al piano per otto nuovi inceneritori, su cui ora dovrà esprimersi la Corte di giustizia europea, non risolverà i problemi dell’Italia. L’ordinanza del Tar del Lazio che chiede ai giudici europei di dire la loro sul provvedimento dello Sblocca Italia e congela momentaneamente il piano, […]
Ambiente & Veleni - 18 aprile 2018

Nucleare, le acque contaminate dell’Itrec? Potrebbero finire in un impianto già sequestrato

Per depurare le acque contaminate da cromo e trielina dell’area Itrec di Rotondella “non mi sento di poter né confermare né escludere Tecnoparco”. Lo dice, a ilfattoquotidiano.it, il responsabile Dismissione impianti di Sogin Emanuele Fontani. L’azienda di stato gestisce dal 2003 il decommissioning del sito nucleare lucano, dove il 13 aprile la Procura ha sequestrato le […]
Mafie - 13 aprile 2018

Mafia in Toscana, dai rifiuti della camorra agli appalti della ‘ndrangheta. “Ormai è una terra di criminalità organizzata”

“La Toscana non è una terra di mafia, ma la mafia c’è”. Era lo slogan coniato dieci anni fa dalla Fondazione Caponnetto, ma di fronte ai 132 gruppi criminali censiti nella regione per un giro d’affari di 15 miliardi di euro, oggi non è più valido. Questi due numeri – i più impressionanti dell’ultimo rapporto presentato […]
Ambiente & Veleni - 21 marzo 2018

Rifiuti, le aziende vogliono più soldi (pubblici) per bruciare la plastica

Mentre a Strasburgo il Parlamento europeo si prepara a dare il via libera al pacchetto di misure sull’economia circolare, in Italia le multiutility sono al lavoro per ottenere maggiori risorse per l’incenerimento. In ballo ci sono qualcosa come 50 milioni di euro all’anno, che andrebbero a finanziare la combustione e lo smaltimento in discarica della plastica buttata […]
Ambiente & Veleni - 23 febbraio 2018

Brescia, nella Terra dei Fuochi del Nord smantellata la task-force: spostati (e non sostituiti) procuratore e direttrice Arpa

Chi tutti i giorni indaga sui crimini ambientali, l’ha soprannominata una “nuova Terra dei fuochi”. Al capo opposto dell’Italia rispetto a quella più nota della Campania, Brescia è altrettanto martoriata: nella provincia ci sono quasi mille impianti di trattamento e smaltimento rifiuti, molte discariche anche abusive e centinaia di aree da bonificare che richiedono un […]
Cronaca - 15 febbraio 2018

Sprar di Narni, migliaia di ore sospette di attività mai svolte e parentele tra controllori e controllati

Mentre a Narni (Umbria, provincia di Terni), le opposizioni chiedono conto della vicenda delle rendicontazioni Sprar (i centri per richiedenti asilo, ndr) gonfiate dal Comune e il consigliere regionale Emanuele Fiorini ha inviato un esposto a Procura, Guardia di finanza e Corte dei conti, rimangono gli interrogativi sui controlli. Ci si domanda perché dalle verifiche […]
Ambiente & Veleni - 4 febbraio 2018

Dissesto idrogeologico, oltre 15mila firme per l’appello degli studiosi alla politica: “Falle nel sistema e soldi usati male”

Quasi mille vittime. Nei cinquant’anni in cui si è commemorato, anno dopo anno, l’alluvione di Firenze del 4 novembre 1966, 950 persone sono morte a causa del dissesto idrogeologico. Dopo l’autunno che ha fatto 8 morti a Livorno, la protezione del territorio entrerà nella campagna elettorale? Attraverso una raccolta di firme che ha già superato quota 15mila, […]
Alta velocità, perché la rete italiana è così striminzita
Falso biologico: operazioni e sequestri dei carabinieri in tutta Italia. Coldiretti: “A rischio sei consumatori su dieci”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×