/ di

Mauro Villone Mauro Villone

Mauro Villone

Scrittore e operatore socioculturale

Vivo a Rio de Janeiro dove dirigo la ONG Para Ti che dà sostegno a bambini e famiglie di favelas. Realizziamo attività educative, di ricerca sociale e culturali. Accogliamo volontari e viaggiatori solidali.

Blog di Mauro Villone

Mondo - 9 ottobre 2018

Bolsonaro, in Brasile hanno vinto i delusi. Quando niente funziona la ragione non conta più

È un fenomeno conosciuto benissimo ormai da decenni. Se ne occupa la psicologia e se ne parla anche nei workshop di grandi aziende, specie quelli relativi al commerciale, alle vendite, al marketing. Lo so per esperienza diretta. Ovvero le motivazioni di acquisto sono perlopiù emotive e del tutto irrazionali. E questo vale per tutto. Dalla […]
Mondo - 14 settembre 2018

Brasile, donne e intellettuali contro Bolsonaro. Ma nelle favelas in tanti lo vedono come una soluzione

Paese che vai politico becero che trovi. In Brasile hanno Bolsonaro, che dopo una coltellata in pancia, ha prontamente ricevuto la solidarietà di un altro grande guerriero nostrano: Salvini. Si perché Bolsonaro è un militare, anche se di riserva, poraccio. Deputato, è considerato populista di estrema destra e forse per tali ragioni Salvini devereputarlo un […]
Mondo - 4 settembre 2018

Brasile, l’incendio del museo nazionale è il simbolo del disinteresse e dell’abbandono

Vedere le fiamme che divorano i reperti, di cui alcuni unici al mondo, del Museu Nacional di Rio, è un trauma. La perdita è incalcolabile non solo per il Brasile, ma per tutta l’umanità. Ma il problema è a monte, molto a monte. Non si tratta solo della mancanza di acqua per spegnere l’incendio e […]
Economia & Lobby - 24 luglio 2018

Marchionne, nel mondo degli squali non c’è spazio per sentimentalismi

Non ce l’ho con nessuno. Solo trovo sempre spunti interessanti per fare osservazioni che possano essere utili in primo luogo a me e alla mia crescita e magari, chissà, persino a qualcun altro. Non ce l’ho di sicuro con la Fiat, addirittura potrei dire di aver potuto emigrare in Brasile grazie a lei, visto che […]
Mondo - 11 luglio 2018

Lula resta dentro, il Brasile si dimostra meno clemente dell’Italia

L’Italia e il Brasile sono due paesi che hanno sempre avuto una simpatica e curiosa relazione reciproca, vuoi per il carattere caliente simile dei due popoli, vuoi per i puttanieri italiani che affollano le spiagge del nordeste, vuoi per certe affinità culturali, vuoi per la massiccia immigrazione italiana che a San Paolo e Rio si […]
Mondo - 6 luglio 2018

Ernesto Neto, l’impressionante opera dell’artista brasiliano fatta di cotone e spezie

Un progetto monumentale del grande artista brasiliano Ernesto Neto. Quattro anni di lavoro, migliaia di metri di nastri di tessuto di cotone, tinti artigianalmente con pigmenti naturali, assemblati come in un gigantesco lavoro di uncinetto dove hanno lavorato decine di artigiani. Location: la stazione centrale di Zurigo, dove si stima passino 140.000 persone al giorno, […]
Mondo - 6 aprile 2018

Lula colpevole, Lula capro espiatorio. In Brasile l’instabilità politica presta il fianco alla violenza

Per quanto la politica possa interessarmi e, nonostante tutto, affascinarmi, non sono un politologo. Opero nel sociale, quello sì. E la mia attività di cronista è qui che si espleta e trova materiale che, magari, forse, può essere di interesse anche per qualcun altro. Lula si è beccato 12 anni e un mese per corruzione […]
Mondo - 15 marzo 2018

Marielle Franco, ‘nera, lesbica e attivista politica’ ammazzata a sangue freddo a Rio de Janeiro

I soliti vigliacchi hanno assassinato a Rio de Janeiro ieri l’assessora e attivista politica Marielle Franco, sparandole a tradimento da un’auto in corsa. Si batteva per i diritti nelle favelas, contro i narcotrafficanti e prevaricazioni di ogni genere. Era nata nel terribile complesso della Maré a Rio, bella, orgogliosa del suo essere, come diceva lei, […]
Mondo - 3 dicembre 2017

ColaborAmerica, un festival per riflettere sul futuro del pianeta

Un articolo de La Stampa web del 23 novembre scorso racconta delle periferie dimenticate del nostro Paese riportando, tra le altre cose, che “almeno 15 milioni di persone in Italia vivono in situazioni soggette a degrado situate nelle periferie ma anche nei centri urbani”. Significa più del 20% della popolazione totale e una percentuale ancora più […]
Ambiente & Veleni - 5 settembre 2017

Brasile, quello della Riserva in Amazzonia è genocidio e furto di territorio

L’imprenditore Joesley Batista, della Jbs, colosso mondiale della bresaola, chiama il presidente del Brasile, Michel Temer, “ladrone generale della Repubblica”. Non che Batista, multimiliardario, sia un santo, anche solo perché produce “bresaola della Valtellina” in Brasile e le carni da lui prodotte sono importate a piene mani dall’Italia, visto che la Valtellina da sola non […]
Bulgaria, radio di Stato: “Arrestato romeno con passaporto moldavo per l’omicidio della giornalista Marinova”
Usa, si è dimessa l’ambasciatrice all’Onu Nikki Haley. Trump: “Lascerà a fine anno”. Lei: “Non mi candido nel 2020”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×