/ di

Massimo Rocca Massimo Rocca

Massimo Rocca

Il Contropelo della politica

Massimo Rocca, torinese, granata. Ateo, anticlericale, giacobino, comunista. A sessantadue anni sono, felicemente, un ex. Ex giornalista radiofonico. Ex sindacalista di categoria. Ex presidente dell’Associazione Stampa Romana. Quello che scrivo appare sotto l’etichetta Il Contropelo. Il rasoio è ancora abbastanza affilato.

Blog di Massimo Rocca

Media & Regime - 5 novembre 2018

Jacobin è arrivato in Italia. E io, da vero giacobino, ne sono felicissimo

Appena ho visto che stava per uscire la versione italiana di Jacobin, il sito più interessante della sinistra americana, e ho visto il profilo di Toussaint Louverture sulla dichiarazione di intenti sono stato felicissimo. E tentato, perfino, di porre una parte del mio tempo di pensionato che guarda i cantieri della sinistra a disposizione della […]
Politica - 24 ottobre 2018

Sinistra, lo ammetto mi sono sbagliato: il mutamento genetico è avvenuto

Mi sono sonoramente sbagliato. Sono in compagnia, ma la cosa non mi allevia il fastidio. Dopo le elezioni del 4 marzo ho pensato, e scritto sui bit che il Fatto mi mette a disposizione, che la logica della politica avrebbe voluto e dovuto portare ad un accordo tra i 5 Stelle e il Pd. Perché, […]
Zonaeuro - 18 ottobre 2018

Italiani euroscettici? Buttiamo via gli ideali e ci teniamo pure l’acqua sporca

Beni, bravi, bis. Ci stanno riuscendo, ci sono riusciti. Con una variazione, buttare via il bambino e tenersi l’acqua sporca. Lo sancisce il sondaggio che ci restituisce l’immagine di un’Italia legata alla moneta e scollegata dai valori. Davvero una specie di appendice dei paesi di Visegrad. Legata dalla paura per i propri risparmi e per […]
Economia & Lobby - 30 settembre 2018

Def, e se il deficit/pil al 2,4% funzionasse davvero?

Il rapporto deficit/pil al 2,4%: e adesso “deve” andare male. Malissimo. Preferibilmente deve succedere come in Grecia. Tempesta finanziaria, bancomat chiusi, e Conte che, alla fine, in un consesso europeo lasci la giacca sulla sedia dicendo, prendetevi anche questa, ma poi uscendo torni a casa dai suoi a dire hanno vinto loro. In via subordinata […]
Politica - 15 settembre 2018

Repubblica e il Giornale, le loro crisi parlano anche di politica

Le crisi simultanee di Repubblica e Giornale, pur inserite nella inarrestabile caduta della carta stampata come mezzo di comunicazione di massa, ci parlano anche di politica. Perché di politica, giustamente, parlano i protagonisti, i giornalisti che dovrebbero pagare il prezzo delle crisi.  “Nel momento in cui Repubblica è sotto attacco da parte della maggioranza di governo, i […]
Politica - 3 settembre 2018

Quello che ho capito sulla sinistra che esalta il galantuomo McCain

E dunque torniamo dall’agosto del nostro scontento sapendo che ci vuole la sinistra, una nuova sinistra, per opporsi ai gerarchi che già scorrazzano per la nostra penisola o per quelli che a breve arriveranno. Tralascio, per carità di patria e per rispetto della Storia, l’equivalenza tra il borioso “sequestratore” della Diciotti e il gelido organizzatore […]
Lavoro & Precari - 13 agosto 2018

In questa storia dei diritti ai rider ci siamo dentro tutti

Stai cercando di difenderti dall’afa delibando le poche perle estive, tipo scoprire che Ernesto Galli della Loggia è arrivato a capire con precisione quello che alla sinistra soi-disant sfugge da almeno un decennio, ed ecco a tutta pagina sul sito de ilfattoquotidiano.it un titolo che spalanca un mondo. Quello sull’inchiesta di Ricca e Sarcinelli. “Pagheresti di […]
Politica - 26 luglio 2018

Saviano, non siamo solo all’inizio. È già finita

Nella pagina più geniale di un libro geniale, Comma 22, il protagonista alla vigilia di una pericolosissima missione di bombardamento sposta sulla cartina la linea del fronte inglobando l’obiettivo nella zona controllata dagli alleati. Di colpo Bologna non è più un problema e la missione è annullata. Spero che Roberto Saviano, da scrittore, possa apprezzare […]
Zonaeuro - 7 luglio 2018

Unione europea, ‘il nostro sistema sta fallendo’. Ascoltate le parole di Jeremy Corbyn, svegliatevi!

A che punto è la notte? E, soprattutto quando è iniziata? La domanda alla sentinella addormentata risuona forte in queste settimane in cui sembra che i barbari siano entrati in città senza che nessuno se ne accorgesse. Quanto lungo è stato il nostro sonno per non vederli arrivare, quanto profondo per non accorgerci che gli […]
Politica - 20 giugno 2018

Migranti, la sinistra si indigna. Ma è solo la presunzione di chi non ha costruito civiltà

Ci vogliono polmoni alla Maiorca per superare in profondità il mare di merda in cui ci troviamo a nuotare. Ti immergi dopo che ci è stato detto che sono i mercati a determinare non solo le politiche ma anche le composizioni dei governi. Riemergi sbuffando e vedi l’ordine mondiale costruito dagli Stati Uniti andare in […]
Lenin è di destra. Lo dice il demenziale fascistometro
Fico annuncia querela contro Libero: “Titolo vergognoso che offende le vittime dell’Olocausto”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×