/ di

Massimo Rocca Massimo Rocca

Massimo Rocca

Il Contropelo della politica

Massimo Rocca, torinese, granata. Ateo, anticlericale, giacobino, comunista. A sessantadue anni sono, felicemente, un ex. Ex giornalista radiofonico. Ex sindacalista di categoria. Ex presidente dell’Associazione Stampa Romana. Quello che scrivo appare sotto l’etichetta Il Contropelo. Il rasoio è ancora abbastanza affilato.

Blog di Massimo Rocca

Politica - 11 Giugno 2019

Enrico Berlinguer, chissà cosa ricordano quelli che oggi lo ricordano

Chissà cosa ricordano, che cosa rimpiangono, quelli che oggi ricordano e rimpiangono Enrico Berlinguer. Non i militanti superstiti, ormai canuti, del Pci di allora. Gli intellettuali, i commentatori, i politologi. Credo che ricordino e rimpiangano un grosso equivoco. Rimpiangono una specie di Michail Gorbaciov italiano. Un leader che stava transitando da un lato all’altro del muro, […]
Politica - 14 Maggio 2019

Non basta essere razzisti, antisemiti o discriminatori per essere considerati fascisti

C’è un assenza inspiegabile nel grande discutere che si fa su fascisti, neofascisti e fascismi. Una piccola traccia per arrivare all’assente l’ho per fortuna trovata nelle righe iniziali della prefazione di David Bidussa al suo libro Me ne frego, pubblicata dal Fatto. Se vogliamo usare la parola fascismo per indicare ogni male della politica, ci […]
Società - 7 Maggio 2019

Volevo scrivere di Zanda e Zingaretti ma poi ho avuto paura di diventare un’aragosta

Gli amici del Fatto, così come i seimila follower su FB, devono aver notato il mio lungo silenzio ed hanno provato a stimolarmi gettandomi un amo su cui erano infilzati Zingaretti e Zanda nella vicenda degli emolumenti dei parlamentari. Ho provato ad abboccare ma, a dire la verità, le rassicuranti inutilità pronunciate dal segretario del […]
Politica - 4 Marzo 2019

Primarie Pd, perché ho deciso di rimanere sul divano e non andare a votare

La politica democratica è bella perché è una delle poche cose che divide le famiglie unite. Del resto è questa la sua origine e motivazione, da quando Clistene ridisegnò le circoscrizioni elettorali di Atene per spezzare i legami di clan. Ed è quello che è successo domenica anche a casa mia. Tre persone su quattro […]
Economia & Lobby - 22 Gennaio 2019

Oxfam, stanno tornando i faraoni. Ce lo dice l’ultimo rapporto sulla distribuzione della ricchezza

La prima volta che mi imbattei nel Rapporto sulla distribuzione della ricchezza che Oxfam rende noto alla vigilia del supervertice di Davos i miliardari necessari a “pesare” tanto quanto la metà della popolazione mondiale erano alcune centinaia. Mi parve un dato così sconvolgente che presi a concludere ogni mio contributo nella radio in cui allora […]
Politica - 3 Gennaio 2019

Buon anno tra i nemici-amici, i Mattarella e i capitani che non arrivano

Amico tra i nemici, nemico tra gli amici. E’ il titolo del primo film di Nikita Michalkov e la migliore descrizione possibile di una sensazione che, credo, non sia solo mia. Quella che prova a spiegare come possano convivere insieme, in patente schizofrenia, una fiducia e un apprezzamento di sette italiani su dieci per Sergio […]
Politica - 14 Dicembre 2018

Manovra, i nostri Trippas hanno già smesso di sognare

Ed eccoci al Trippas moment. Non è un refuso ma la storpiatura adottata da Alberto Bagnai per il premier greco, soprattutto dopo la sua resa dell’estate 2015 alle armate finanziarie dell’Eurozona. Mario Monti aveva usato per primo qualche giorno fa, a proposito del governo gialloverde, la definizione di momento Tsipras, quando cioè i ragazzini la […]
Media & Regime - 5 Novembre 2018

Jacobin è arrivato in Italia. E io, da vero giacobino, ne sono felicissimo

Appena ho visto che stava per uscire la versione italiana di Jacobin, il sito più interessante della sinistra americana, e ho visto il profilo di Toussaint Louverture sulla dichiarazione di intenti sono stato felicissimo. E tentato, perfino, di porre una parte del mio tempo di pensionato che guarda i cantieri della sinistra a disposizione della […]
Politica - 24 Ottobre 2018

Sinistra, lo ammetto mi sono sbagliato: il mutamento genetico è avvenuto

Mi sono sonoramente sbagliato. Sono in compagnia, ma la cosa non mi allevia il fastidio. Dopo le elezioni del 4 marzo ho pensato, e scritto sui bit che il Fatto mi mette a disposizione, che la logica della politica avrebbe voluto e dovuto portare ad un accordo tra i 5 Stelle e il Pd. Perché, […]
Zonaeuro - 18 Ottobre 2018

Italiani euroscettici? Buttiamo via gli ideali e ci teniamo pure l’acqua sporca

Beni, bravi, bis. Ci stanno riuscendo, ci sono riusciti. Con una variazione, buttare via il bambino e tenersi l’acqua sporca. Lo sancisce il sondaggio che ci restituisce l’immagine di un’Italia legata alla moneta e scollegata dai valori. Davvero una specie di appendice dei paesi di Visegrad. Legata dalla paura per i propri risparmi e per […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×