/ di

Massimo Pillera Massimo Pillera

Massimo Pillera

Giornalista e scrittore

Sono figlio di un partigiano decorato che mi ha consentito di laurearmi in Filosofia Morale. Ho cinquantuno anni e vivo con quattro splendide donne in casa, mia moglie, due figlie e mia suocera, che mi consentono di fare il giornalista. Ho diretto un settimanale “La Pagina” in Svizzera, ho lavorato per molti anni come autore e regista alla TSI (televisione svizzera di lingua italiana), ho scritto per Il Fatto Quotidiano, Diario, il Caffè di Lugano, il Tagblatt di San Gallo, il Bund di Berna. La cosa più bella che ho fatto nella mia vita, oltre ad avere due figlie? Ho costruito una barca in legno di nove metri, con dei ragazzi in un progetto “ITACA” negli anni ’90, a Trani (la Città dove sono cresciuto e vivo attualmente gran parte del mio tempo dopo 15 anni di emigrazione in Svizzera). Adesso sono anche il responsabile di Tele Trani, nuova emittente sul digitale terrestre ed il fondatore insieme ad altri Italiani di ISTV (Italo Suisse Tele Vision), la prima emittente televisiva privata in Svizzera. Nel 2003 ho scritto insieme a Renè Scheu (giornalista svizzero) il libro: “Ueber Berlusconi”. Qui scriverò di Italia e di pugliesi, delle loro vicissitudini politiche, morali, economiche e culturali. La Puglia è un cantiere aperto nel Mediterraneo dove il sole non manca mai a differenza del lavoro, ed il mare resta a guardare come un testimone eterno.

Blog di Massimo Pillera

Politica - 26 giugno 2018

Ballottaggi 2018, la sinistra perde perché le manca il coraggio

Ricominciare, non vuol dire ripetersi. Per questo la sinistra per prima cosa non deve scoraggiarsi. Fino a oggi i cicli di “scoraggiamento” sono tutti ben visibili nella storia della sinistra italiana: dalla delusione nel rapporto con i socialisti, alle ricerche della “Cosa”, l’abbattimento rosso del primo governo Prodi, fino ai vari tentativi di spezzettamento confluiti […]
Politica - 25 maggio 2018

Governo M5s-Lega, cosa si inventerà l’opposizione?

Finalmente ci siamo. Si parte. E’ dal 20 aprile che lo dico e lo penso, e adesso,  dopo il via libera di Sergio Mattarella la pagina bianca scritta inequivocabilmente dagli elettori il 4 marzo sarà consegnata al Paese dopo circa 80 giorni. Per chi pensa che sia finita con il fango, le invasioni di campo, […]
Politica - 20 aprile 2018

Salvini e Di Maio si mettano d’accordo. All’Italia serve il suo primo governo geografico

Alla fine di queste giornate si palesa una verità sostanziale: un governo ci sarà per forza. Sarà il governo messo in piedi dal buon senso di Sergio Mattarella? Io lo spero fortemente e dico anche che il buon senso richiederebbe un disegno chiaro sulla famosa pagina bianca anticipata dal presidente nel discorso di Capodanno. Una […]
Politica - 6 aprile 2018

Renzi, da giovane promettente a grande sconfitto. Le tre ‘T’ che lo hanno affondato

La tentazione di un patto d’opposizione con Silvio Berlusconi, in Matteo Renzi è molto forte. Il Nazareno degli sconfitti nel quale mettere il Pd a sgocciolare fino alla fine. E visto che gli manca la ribalta e che fra poco tutti i suoi fedelissimi andranno sottotraccia (come la politica vuole) per rispuntare dopo dimenticando il “siamo […]
Elezioni Politiche 2018 - 11 marzo 2018

Il voto all’estero alle elezioni 2018, alla ricerca delle preferenze smarrite

Siamo ormai a parecchi giorni dal 4 marzo, ma ancora in quel di Castelnuovo di Porto, non lontano da Roma, si continuano a scrutinare e controllare voti e schede. Nella circoscrizione Europa, che è quella che elegge il maggior numero di parlamentari (cinque deputati e due senatori), ufficialmente sono chiusi 907 seggi su 989. Per […]
Politica - 7 marzo 2018

La nuova parola d’ordine di Renzi è ‘Indietro’

Matteo Renzi, non tiene conto di un elemento fondamentale che lui comincerà a comprendere nei prossimi giorni. Chi pensa che il disegno di Renzi sia quello di barricarsi con la pattuglia di suoi fedelissimi all’opposizione sbaglia, perché non tiene conto di una cosa fondamentale: gli eletti renziani della pattuglia sono nominati che non hanno voti, […]
Elezioni Regionali 2018 - 25 febbraio 2018

Elezioni 2018: proviamo a usare testa, pancia e cuore. Anche solo per un giorno

In questi giorni mi assilla un tema, che sembra scomparso perché macinato dai rumori della campagna elettorale lampo: tutti negano l’esistenza della sinistra e della destra, la fine delle parti e affermano così l’inizio di un “brodo primordiale” che dicono alcuni, porterà al fascismo o a detta di altri al trionfo dei populismi. Slogan incomprensibili […]
Politica - 18 febbraio 2018

M5s e la strategia dell’incertezza

Dalla strategia della paura siamo passati alla “strategia dell’incertezza“. E’ l’apoteosi del dubbio che ci invade. Cartesio gongola, perché il suo cogito ergo sum oggi si palesa come l’unica certezza che possediamo. In politica la forza del dubbio, ha un valore enorme perché se tutti i cittadini cominciano a dubitare del comportamento politico, davvero le cose […]
Cronaca - 7 febbraio 2018

Macerata, va contestato a Traini anche il vilipendio della bandiera italiana

La vicenda di Macerata deborda dai suoi confini territoriali e pone interrogativi che non possono rimanere senza risposta. La provincia italiana è spesso foriera di fatti di cronaca che poi assumono rilievo nazionale ed internazionale, proprio come le fiction in cui accade di tutto ma sembrano ambientate in sonnolenti territori dove tutto sembra immobile. In […]
Elezioni Politiche 2018 - 23 gennaio 2018

‘M5s non ha i numeri per governare’. Nella possibile gaffe di Gentiloni tutto il panico Pd

L’arma impropria del condizionale in mano al governo toglie carisma al premier Paolo Gentiloni: “Il M5S non avrebbe i numeri per governare”. E’ anche la pistola fumante, la prova che il premier rivela, senza quel garbo istituzionale cui dovrebbe aderire una figura come la sua. Il delitto? L’aver partorito una legge elettorale su misura per […]
Olimpiadi invernali a Torino, Appendino rilancia e minaccia le dimissioni. Toninelli la appoggia: ‘Proposta migliore di Milano’
Amministrative 2018, per il Pd il disastro è una buona notizia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×