/ / di

Massimo Pillera Massimo Pillera

Massimo Pillera

Giornalista e scrittore

Sono figlio di un partigiano decorato che mi ha consentito di laurearmi in Filosofia Morale. Ho cinquantuno anni e vivo con quattro splendide donne in casa, mia moglie, due figlie e mia suocera, che mi consentono di fare il giornalista. Ho diretto un settimanale “La Pagina” in Svizzera, ho lavorato per molti anni come autore e regista alla TSI (televisione svizzera di lingua italiana), ho scritto per Il Fatto Quotidiano, Diario, il Caffè di Lugano, il Tagblatt di San Gallo, il Bund di Berna. La cosa più bella che ho fatto nella mia vita, oltre ad avere due figlie? Ho costruito una barca in legno di nove metri, con dei ragazzi in un progetto “ITACA” negli anni ’90, a Trani (la Città dove sono cresciuto e vivo attualmente gran parte del mio tempo dopo 15 anni di emigrazione in Svizzera). Adesso sono anche il responsabile di Tele Trani, nuova emittente sul digitale terrestre ed il fondatore insieme ad altri Italiani di ISTV (Italo Suisse Tele Vision), la prima emittente televisiva privata in Svizzera. Nel 2003 ho scritto insieme a Renè Scheu (giornalista svizzero) il libro: “Ueber Berlusconi”. Qui scriverò di Italia e di pugliesi, delle loro vicissitudini politiche, morali, economiche e culturali. La Puglia è un cantiere aperto nel Mediterraneo dove il sole non manca mai a differenza del lavoro, ed il mare resta a guardare come un testimone eterno.

Blog di Massimo Pillera

Cultura - 18 ottobre 2017

‘iBlog-volume 2’, come saranno i libri del futuro

Un giorno, forse resteranno le biblioteche che visiteranno come Cattedrali, mentre memorie, dischi rigidi e pen drive non avranno resistito alle mutazioni di sistema troppo rapidi per sopportare adeguamenti. Provate a guardare dentro un floppy disk cosa ci avevate messo, o la vostra intervista esclusiva immortalata in un master su cassetta formato beta. Vi resteranno […]
Politica - 3 ottobre 2017

Silvio Berlusconi, il ritorno: basta con i comunisti. Da oggi i nemici sono zecche e pappataci

Ma che simpatico! Simpatico e un “po’ birichino” (così si è autodefinito) con l’obiettivo di tornare in politica seducendo le ziette, tutte assorte nei tavoli di burraco familiari, che ormai sono più numerosi e affollati delle sedi di partito. Silvio Berlusconi da Fiuggi (nella sua prima uscita pubblica di apertura della campagna elettorale) lancia la sfida politica più […]
Politica - 23 settembre 2017

Il cubismo di Beppe Grillo e del M5S, ovvero la democrazia matematica

E’ la matematica che, sola, può interpretare il panico di Beppe Grillo in questa fase storica nella quale, più che un leader politico appare un “bersaglio mobile” su cui si accaniscono tutti i cecchini di regime. La matematica che Grillo ha sfidato come nel passato fecero i Babilonesi, gli indiani, i greci, gli egizi, cioè […]
Società - 14 settembre 2017

Dalla pensione ai dati sul lavoro, settembre e la fuga dei ‘chissà’

Caro amico che vivi all’estero, io sono tornato nel mio Paese ormai da sette anni e ci sono tornato nella speranza di cambiarlo assieme agli altri. Sono sempre stato convinto che la nostra Costituzione va difesa a tutti i costi, non solo perché ho ricevuto questo mandato da mio padre partigiano, ma perché, come afferma […]
Cronaca - 4 luglio 2017

Migranti, Austria e Svizzera chiudono i confini ma noi abbiamo gli uomini per rispondere

Siamo nelle mani migliori, ma il problema è davvero di difficile soluzione. Marco Minniti è la persona giusta per affrontare con successo le emergenze: l’ho visto all’opera in situazioni estremamente complesse che ha risolto brillantemente. Nella lunga serata delle elezioni politiche del 2006, da piazza Sant’Apostoli Piero Fassino e Romano Prodi avevano intuito che qualcosa non funzionava nei […]
Tecno - 26 giugno 2017

Digithon 2017, tutti abbiamo una buona battaglia da combattere: la Puglia ha già vinto

Ogni volta che mi immergo nelle giornate Digithon che si tengono a Bisceglie a fine giugno, ormai come appuntamento fisso, ne esco fuori con lo stesso stato d’animo di quando partecipavo agli incontri della Rosa Bianca a Brentonico. Allora, la sensazione era: bene in questi giorni ci siamo lavati le nostre anime piene di cicatrici e […]
Elezioni Amministrative 2017 - 12 giugno 2017

Elezioni Palermo: Leoluca Orlando, ‘u sinnacu è ancora lui. Vincono la bellezza e il buon senso

A Palermo, ‘u sinnacu è stato sempre Leoluca Orlando, anche quando non lo era ufficialmente. Nonostante abbia girato il mondo e talvolta vissuto altrove, Orlando è stato sempre ‘u sinnacu. Allo Zen una volta un cittadino gli disse in dialetto: “Quello mi ha pagato per votarlo, ma tu mi hai ‘tuccatu’ e per questo voto per […]
Politica - 10 giugno 2017

Sinistra renziana e follia grillina, perché i partiti italiani soffrono di ludopatia

Jeremy Corbyn e Bernie Sanders ci danno una lezione storica che dovremmo mettere a frutto qui da noi. Le loro storie ci interrogano sul significato profondo di una domanda: cosa significa vincere o cosa significa perdere, in questa epoca? E’ un vincitore Donald Trump che oggi viene chiamato a chiarire al popolo americano se ha mentito? […]
Società - 18 aprile 2017

Da ‘democrazia liquida’ a ‘democrazia liquidata’

Nel secolo scorso le piazze si sarebbero riempite per molto meno. Oggi perfino le parole pesanti del Papa su corruzione, schiavismo, e contro la guerra sono volate al vento. La democrazia liquida analizzata compiutamente da Bauman ci ha condotti a un processo inaspettato che lo stesso filosofo polacco non osava prevedere: la democrazia liquidata. I […]
Ambiente & Veleni - 22 marzo 2017

Tap in Puglia: toglietevi i caschi, gli ulivi non si toccano

Toglietevi i caschi e riponete gli scudi, figli di questa terra, perché i “custodi delle dune” non si fermeranno di fronte a scudi e bastoni. Ieri erano decine, oggi centinaia, domani migliaia e domenica, chissà. Toglietevi i caschi, amici sbirri che tali siamo anche noi tutti e difendiamo gli ulivi e le dune di Puglia. […]
Saviano torna a Napoli: “Vorrei che Scampia fosse il centro della città. A cena con De Luca o de Magistris? Passo”
Grammatica questa sconosciuta, sette italiani su dieci commettono errori od orrori

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×