/ di

Giuseppina La Face Giuseppina La Face

Giuseppina La Face

Docente universitaria e musicologa

Sono musicologa e violinista. Professore ordinario di Pedagogia musicale nell’Università di Bologna.
Dirigo due riviste musicologiche, che pubblicano in cinque lingue: “Il Saggiatore musicale” (Leo S. Olschki, 1994 sgg.) e “Musica Docta” (online, 2011 sgg.). Esercito la critica musicale per “Amadeus”, collaboro al “Quotidiano Nazionale”.
Coordino le attività dell’associazione “Il Saggiatore musicale” e il “SagGEM” (Gruppo per l’Educazione musicale). Nella International Musicological Society ho costituito lo Study Group su “Transmission of Knowledge as a Primary Aim in Music Education”. Presiedo la “Rete universitaria per l’Educazione musicale” cui partecipano 10 Atenei italiani.
Ho pubblicato studi sulla Pedagogia e Didattica della musica, la poesia italiana per musica, Bussotti, Händel, la liederistica tedesca.

Blog di Giuseppina La Face

Musica - 17 Aprile 2019

La ville joyeuse e Brahms, due proposte accattivanti per gli amanti della musica classica

Presento due cd pianistici della Da Vinci Classics di Osaka, una casa che si segnala per le proposte culturalmente accattivanti e perché ama lanciare nel firmamento concertistico internazionale giovani valenti esecutori. Il primo porta il titolo La ville joyeuse (La città gioiosa; C00124) e reca brani di compositori francesi che, per un verso o per […]
Cultura - 27 Marzo 2019

Scala, scenografi e registi tornano in auge grazie agli Amici del teatro

Da 40 anni l’associazione degli Amici della Scala, presieduta da Anna Crespi, promuove un ricco programma di conferenze, convegni, presentazioni di opere e di libri. Dai primi del Duemila, a questa attività si è aggiunta la sistematica valorizzazione del patrimonio scenografico documentato negli archivi del teatro milanese. Anno per anno gli Amici pubblicano quattro piccole […]
Musica - 15 Marzo 2019

Divulgare l’opera è difficile. Ma ora Wagner non ha più segreti

Divulgare l’opera d’arte musicale è notoriamente difficile. Descrivere a parole le sezioni di una partitura nel loro svolgimento temporale esige senso scaltrito della forma, acume interpretativo, dono della sintesi, lessico tecnicamente pertinente ma non per questo impervio. Ci vuole la perizia del musicologo e la brillantezza del giornalista: due qualità che Giorgio Pestelli, professore emerito […]
Musica - 8 Marzo 2019

Le donne non compongono più solo per diletto, ma per mestiere. E l’Italia ne può vantare molte

Anche in musica, come in tanti altri campi, oggi le donne svolgono professioni che fino a non molto tempo fa si consideravano prettamente maschili: suonano il corno o la tromba, dirigono orchestre, compongono. Beninteso: ci sono state donne compositrici anche nei secoli passati, ma per diletto più che per mestiere. Tradizionalmente il lavoro del compositore […]
Cultura - 3 Marzo 2019

L’italiano è la quarta lingua più studiata al mondo. Peccato per quel difetto della Costituzione

In questi giorni una buona notizia ha dato l’esca a vari commenti. Segnalatami dall’efficientissima redazione del Fatto, merita due righe. Secondo la classifica stilata da Ethnologue, pubblicazione di Sil International (Summer Institute of Linguistics, Dallas, Texas), nell’anno accademico 2016-17 l’italiano è diventato la quarta lingua più studiata al mondo, dopo inglese, spagnolo, cinese. Sorpasserebbe perciò […]
Musica - 27 Febbraio 2019

Sapete cos’è una Festschrift? Quella di Paolo Fabbri è stata eccellente

Il termine tedesco Festschrift designa una pubblicazione celebrativa dedicata a professori universitari rinomati, i quali, conclusa la carriera accademica, vanno in pensione senza peraltro cessare di svolgere ricerche, scrivere libri e articoli, tenere conferenze e prolusioni in consessi nazionali e internazionali, contribuire alla crescita della disciplina. In una Festschrift trovano luogo saggi di studiosi intellettualmente […]
Cultura - 11 Febbraio 2019

Lili Boulanger e Alessandro Scarlatti. Due città, due epoche, due artisti

Parigi, primi del Novecento. Una donna leggiadra ma caparbia, musicista di grande avvenire, la cui vita si spezza presto per il morbo di Crohn, malattia non facile da curare all’epoca. Si chiamava Lili Boulanger (1893-1918): era sorella della più famosa Nadia, oggi presente nei cartelloni concertistici internazionali. La musicologa Fiorella Sassanelli, dottoratasi a Parigi e […]
Cultura - 17 Gennaio 2019

Panda o morte, lo straordinario viaggio da Verona a Mosca di Marco Rizzini

Marco Rizzini è giovane, pieno d’entusiasmo e di energie, iscritto all’ordine dei giornalisti. Gli piace parlare, fantasticare e bere qualche bicchiere di vodka con gli amici. Ama soprattutto viaggiare. Non viaggi comodi, ma faticosi, impegnativi: Pakistan, Iran, Corea del Nord, Abcasia. A un certo punto decide, con Leonardo e Federico, di affrontare un viaggio di […]
Musica - 11 Gennaio 2019

Sylvano Bussotti, un omaggio musicale per festeggiare gli 87 anni dell’artista

Sylvano Bussotti, compositore fiorentino, è anche pittore, poeta, regista di teatro e di film, costumista, scenografo. Per i suoi 87 anni, festeggiati nell’ottobre del 2018, il chitarrista e compositore tedesco Hans-Jürgen Gerung ha raccolto in un cd una ghirlanda di sei brani per chitarra: due dello stesso Bussotti, gli altri quattro di altrettanti allievi e […]
Mondo - 8 Novembre 2018

Italia-Germania 5-3. Se solo avessimo anche la Gemütlichkeit

Ho sempre amato la Germania. Non è una stranezza. In Sicilia, dove sono nata, è un sentimento abbastanza diffuso: a Palermo soprattutto, dove parecchi intellettuali conoscono la cultura d’oltralpe e parlano un tedesco forbito. Ricordo anche gli emigranti siciliani: dopo anni di duro lavoro, tornavano a casa con macchine sgargianti e con a fianco la […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×