/ di

Giocabolario Giocabolario

Giocabolario

Giochi quotidiani e stranezze ludiche

L’interesse per i giochi ricreativi, negli ultimi anni, ha visto aumentare esponenzialmente il pubblico degli appassionati. Ne sono un esempio eclatante le folle oceaniche che partecipano ogni volta alle varie edizioni del Romics, di Lucca Comics & Games o di GiocaTorino: e, dopo la “bim bum bam generation”, è ormai arrivata a maturazione la “generazione playstation”.
Le attività ludiche (sport, discipline ginniche, rompicapi e passatempi enigmistici, giochi linguistici, giochi per bambini, giochi da tavolo, giochi di simulazione, ecc.) offrono uno straordinario spaccato della vita quotidiana di milioni di italiani di ieri e di oggi, della loro utilizzazione del tempo libero. Questo blog aspira invece a diventare un punto di riferimento autorevole per il mondo dei giochi, e per i milioni di appassionati che lo abitano.
Racconteremo ogni volta una parola di un gioco (il calcio e la scherma, l’aerobica e il pilates, il monopoli e lo scarabeo, il rebus e il sudoku, la briscola e il tressette, il parapendio e il parkour, il nascondino e la campana), uno di quei tanti che hanno fatto la storia dell’Italia e hanno risentito (o ancora risentono) della provenienza geografica dei giocatori: a variare, dal nord al sud della penisola, possono essere regole, valori, denominazioni. L’elenco delle parole che si aggiungeranno via via costituirà la base per un dizionario dei giochi, che sarà arricchito dal vostro contributo di lettori.

Massimo Arcangeli – Sono linguista, critico letterario, opinionista e conduttore televisivo. Dirigo l’Osservatorio della Lingua Italiana Zanichelli, e sono Garante per l’Italianistica nella Repubblica Slovacca, e responsabile dell’area periodici della Società Dante Alighieri. Il suo ultimo libro è “Cercasi Dante disperatamente. L’italiano alla deriva” (Roma, Carocci, 2012).
Twitter: @MassimoArcangel

Sandro Mariani – Ho iniziato ad occuparmi del mondo ludico un po’ per gioco dopo aver incontrato il “Complesso d’Edipo”, cioè il mondo folle e incredibile degli enigmisti classici.
Twitter: @manichinoetilic

Blog di Giocabolario

Società - 1 Febbraio 2019

Magia, in Italia si moltiplicano i festival e le scuole di illusionismo

di Massimo Arcangeli e Sandro Mariani Si è svolta la scorsa settimana a Roma, al teatro Olimpico, la 16esima edizione di Supermagic, un rutilante spettacolo di giochi di prestigio che vede ormai convergere nella capitale maghi provenienti da tutto il mondo: tutti calati a puntino nei loro panni, impegnati a recitare fino in fondo la […]
Cinema - 13 Gennaio 2019

Pixar compie 30 anni. A Roma una mostra ripercorre la storia dei suoi film d’animazione

di Massimo Arcangeli e Sandro Mariani Alzi la mano chi non si è commosso davanti alle avventure di Carl Fredricksen, il vecchietto poco socievole di Up (2009), e del piccolo scout coprotagonista (Russell) nel loro viaggio verso le venezuelane Cascate Paradiso. O chi non si è interrogato, senza però riuscire a ottenere una soddisfacente risposta, […]
Cultura - 14 Novembre 2018

Roma Fumettara, la scuola capitolina dei fumetti si racconta

Il Palazzo delle Esposizioni, dal 9 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, ospita la mostra Roma fumettara. L’esposizione racconta i 25 anni di storia della Scuola romana dei fumetti, fondata nel 1993 da cinque diversi autori: Giancarlo Caracuzzo, Paolo Morales, Massimo Rotundo, Stefano Santarelli e Massimo Vincenti. Morales è uno dei disegnatori di Martin Mystère, […]
Tecnologia - 23 Ottobre 2018

Maker Faire 2018, le invenzioni che ci sono piaciute di più

Fra il 12 e il 14 ottobre si è svolta alla Fiera di Roma la sesta edizione del Maker Faire, un’imponente kermesse sull’innovazione che, anche quest’anno, ha riscontrato un grande successo di pubblico. Fra le invenzioni presenti un caricabatterie solare universale, in grado di caricare qualunque veicolo elettrico (auto, moto, bici, ecc); un modello di […]
Cultura - 9 Ottobre 2018

Romics: che cos’è Santa Maria, il gioco da tavolo che farà infuriare i benpensanti

di Massimo Arcangeli e Sandro Mariani Quando quelli da assoggettare erano gli abissini Sono tornati, anche se in realtà non se ne sono mai andati. Si divertono a fare i colonizzatori, ambientando i loro giochi nei possedimenti occidentali al tempo delle scoperte geografiche. Passatempi simili a quelli cui facevano da sfondo, durante il Ventennio, le colonie […]
Cultura - 5 Maggio 2018

Le ‘fiche’ di Dante. Il mistero volgare della Divina Commedia

di Massimo Arcangeli Al fine de le sue parole il ladro, le mani alzò con amendue le fiche, gridando: “Togli, Dio, ch’a te le squadro!” Sono i versi iniziali del XXV canto dell’Inferno. Li abbiamo sottoposti per gioco, perché provassero a interpretarli, ad alcuni studenti della scuola secondaria fra i tanti che hanno partecipato alla […]
Cultura - 23 Aprile 2018

Roma, il Natale si festeggia ad aprile. È il compleanno della Capitale

Abbiamo assistito a una divertente manifestazione celebrativa del Natale di Roma; la capitale festeggia quest’anno il suo 2mila 771 esimo compleanno. Dall’evento – organizzato da un’associazione culturale esistente dal 1994, il Gruppo storico romano – abbiamo ricavato un breve video. Fra gare di destrezza a cavallo e ingegnosi sistemi di comunicazione a distanza. Si voleva […]
Cultura - 29 Marzo 2018

Gaetano Triggiano, il mago ‘bugiardo’ che fa tornare bambini

Mago è una parola di origine latina (magus). Proviene dal greco (μάγος) ma questa lingua, a sua volta, ha ereditato il termine dal persiano, in cui faceva riferimento alla sfera religiosa. In greco il μάγος era il sacerdote che presso gli stessi Persiani (e i Medi) si dimostrava in grado di interpretare i sogni. Sarebbe […]
Scuola - 8 Gennaio 2018

Ricerca, il Ministero vuole i Prin in inglese. L’italiano (e l’università) a rischio eliminazione

di Massimo Arcangeli Avevo promesso che, su questo blog, sarei tornato a giocare con l’italiano. L’occasione è ghiotta. L’idioma nazionale, all’università, pare stia sempre meno di casa. Lo si vuol mettere definitivamente fuori gioco (come teme perfino l’Accademia della Crusca). Il 27 dicembre scorso è stato pubblicato, sul sito del Miur, il decreto direttoriale relativo ai […]
Società - 4 Gennaio 2018

Il gioco dell’oca con le sue 2.495 versioni (e oltre)

C’è oca e oca Un’oca da intavolare per tutti i gusti. Quella tradizionale è da 63 caselle, ma si può arrivare a oltre 100. Oppure, se la si vuole almeno assaporare, se ne può consumare una versione light. Assaggiarne tutte le varianti, in ogni caso, non è certo semplice: dallo sport ai grandi viaggi, passando […]
Accademia della Crusca, abbiamo capito male: l’italiano è ancora una cosa seria
Papa Francesco e don Bosco, quando la Chiesa ama la rivoluzione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×