/ di

Fiorina Capozzi

Articoli di Fiorina Capozzi

Lobby - 24 giugno 2018

Pensioni d’oro, costituzionalisti: “Annunci buoni solo per i titoli dei giornali, manca impianto giuridico ed economico”

Per il ministro dello Sviluppo economico e del lavoro, Luigi Di Maio, “quest’estate festeggeremo la fine delle pensioni d’oro e l’inizio di un’Italia più giusta”, mentre già questa settimana sarà quella “buona per tagliare i vitalizi”. Tuttavia, in entrambi i casi, non si sa bene come il cambiamento andrà in porto. Non è chiaro l’impianto […]
Lobby - 21 giugno 2018

Cartelle esattoriali, così la pace fiscale del governo può far esplodere i Comuni. E far pagare a tutti il conto di pochi

Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, è tornato a rilanciare la cosiddetta pace fiscale invocando la chiusura immediata di “tutte le cartelle esattoriali di Equitalia per cifre inferiori ai 100mila euro”, cioè la quasi totalità degli atti degli ultimi due anni. Che cosa questo significhi esattamente non è però chiaro a nessuno. Non lo è al suo staff di comunicazione, che rinvia alla proposta politica […]
Lobby - 20 giugno 2018

Pubblicità, l’altra faccia dell’istruttoria Agcom su Audiweb: lo scontro tra web e tv è scoppiato anche in Italia

Entra nel vivo la guerra fra televisione e web per il mercato pubblicitario italiano. Secondo indiscrezioni riportate dal sito Business insider, Rai e Mediaset sono scese sul piede di guerra con l’obiettivo di mantenere lo status quo nella pubblicità, una torta che vale 17 miliardi di euro. L’intento delle emittenti televisive è evitare la perdita […]
Usi & Consumi - 14 giugno 2018

Cellulari, la francese Iliad sbarca in Italia e punta a un milione di sim. Incognite su copertura e velocità di connessione

“Non ci vorrà ancora molto per raggiungere il milione di sim”. C’è ottimismo in casa Iliad, il nuovo operatore di telefonia mobile sbarcato sul mercato italiano all’inizio di giugno. “Raggiunto il traguardo. Poi qualcosa cambierà nelle offerte. Ma arriviamo al nostro obiettivo e poi vediamo” spiega una fonte ufficiale dell’azienda dell’imprenditore francese Xavier Niel che […]
Media & Regime - 12 giugno 2018

Pubblicità, “ecco perché si sposterà sempre più sul web. Ai danni della tv”

I lettori via web aumentano e di conseguenza la pubblicità online cresce a ritmo sostenuto. Ma dietro il trend positivo si celano due rischi. Il primo è che, in Italia come all’estero, siano i grandi gruppi statunitensi del web ad accaparrarsi la fetta più grande della torta. Il secondo è che a fare le spese […]
Usi & Consumi - 7 giugno 2018

Ape, le condizioni che rendono poco attraente il prestito per andare prima in pensione

L’Anticipo pensionistico volontario costa troppo. E di conseguenza stenta a decollare. L’Ape avrebbe infatti dovuto coinvolgere 300mila persone. E, invece, secondo dati Inps, fino a martedì 5 giugno, le domande erano 5.105, appena l’1,7% dell’intera platea dei potenziali beneficiari. L’iniziativa del resto non era partita con il piede giusto cumulando ritardi su ritardi. Ma la […]
Lobby - 5 giugno 2018

Cassa Depositi e Prestiti, Costamagna: ‘No ad altro mandato’. Corsa alla guida della controllata che il governo vuole più attiva

“Il vento del cambiamento sta soffiando dappertutto”. Il premier Giuseppe Conte non ha avuto neanche il tempo di pronunciare queste parole che sono arrivate novità dalla Cassa Depositi e Prestiti. D’intesa con il numero uno dell’Acri, Giuseppe Guzzetti, il presidente di Cdp, Claudio Costamagna, ha fatto sapere di essere indisponibile per un secondo mandato. L’annuncio […]
Economia - 31 maggio 2018

Governo, all’Economia il consigliere di Brunetta Giovanni Tria. Critico della Germania ma pro cambiamento condiviso

A Bruxelles hanno poco da festeggiare. Sarà anche scampato il “pericolo” dell’arrivo al Tesoro dell’euroscettico Paolo Savona. Ma la prospettiva dell’incarico all’economista romano Giovanni Tria promette di aprire in Europa un nuovo fronte di battaglia fra le “cicale del Sud” e le “formiche del Nord”. Classe 1948, il futuro inquilino di via XX Settembre è […]
Economia - 30 maggio 2018

Spread, così consumatori e imprese rischiano di pagare il conto della politica insieme allo Stato

La crisi politica ha innescato un meccanismo a catena che mieterà le prime vittime nell’economia reale, fatta di imprese, banche e consumatori. “Con l’innalzamento dello spread è aumentato il costo per finanziarsi di aziende e istituti di credito”, spiega Francesco Daveri, professore di macroeconomia alla SDA Bocconi di Milano. “L’aumento dei tassi d’interesse che viene […]
Lobby - 29 maggio 2018

Spread, l’economista Arrigo: “Stavolta rischiamo davvero il default. Salvini e Di Maio a libro paga di Soros?”

“Qui davvero stavolta rischiamo il default”. Per il professor Ugo Arrigo, docente di finanza pubblica all’Università Bicocca di Milano, la politica italiana sta davvero giocando con il fuoco. “Lo spread è salito molto velocemente e rischia di mettere in difficoltà il Paese più di quanto non sia accaduto nel 2011 – precisa – Si immagini […]
Ue, economisti a Conte: “Italia al tavolo con strategia chiara. Cruciali i negoziati sulla riforma dell’Unione monetaria”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×