/ di

Fiorina Capozzi

Articoli di Fiorina Capozzi

Lobby - 17 gennaio 2018

Poste italiane, telegramma su concorso arriva troppo tardi. Gruppo deve risarcire 28mila euro

Ventottomila euro. Tanto vale un telegramma consegnato in ritardo che fa svanire il sogno di un lavoro. Lo ha deciso il giudice del tribunale di Parma che ha condannato Poste Italiane per “perdita di chance”, cioè la perdita di un’opportunità di lavoro. Secondo il magistrato, Poste ha infatti danneggiato una donna che avrebbe voluto presentarsi […]
Usi & Consumi - 12 gennaio 2018

Casa, ecco come funzionano gli incentivi del governo per ristrutturazioni e interventi antisismici

Detrazioni Irpef sui lavori, bonus per migliorie energetiche (ecobonus), agevolazioni per interventi anti-sismici e vantaggi fiscali su rifacimento di giardini e terrazzi. Sono questi gli strumenti che l’esecutivo Gentiloni ha messo in campo per invogliare gli italiani a ristrutturare casa nel 2018. Ma non bisogna mai dimenticare che i benefici fiscali sono spalmati su dieci anni, […]
Lobby - 8 gennaio 2018

Borsa, in 10 anni di crisi Piazza Affari è costata quasi 90 miliardi in ricapitalizzazioni. E langue ancora

“Il ruolo del capitale di rischio è uscito rafforzato dalla recente crisi”. Massimo Capuano, all’epoca amministratore delegato di Borsa Italiana, a dicembre 2009 commentava così l’andamento dei mercati italiani a poco più di un anno dal crac Lehman Brothers. Per Piazza Affari, dopo lo shock del 2008 che aveva visto il listino milanese registrare perdite […]
Lobby - 26 dicembre 2017

Legge di bilancio, parte la guerra dei pacchi tra Poste e gli operatori privati. Pronti a ricorrere all’Antitrust e all’Ue

Nella legge di bilancio c’è spazio anche per la guerra del pacco. O meglio del plico. Pomo della discordia l’emendamento in cui si stabilisce che dal 2019 Poste Italiane potrà consegnare grandi buste con un peso fino a 5 chili (contro gli attuali 2,5) all’interno della convenzione di servizio universale con lo Stato italiano. All’interno […]
Usi & Consumi - 25 dicembre 2017

Consumi, tra rate e finanziamenti (spesso non trasparenti) gli italiani si indebitano di più. E ai precari resta il banco dei pegni

Il 26% degli italiani quest’anno ha scelto di tagliare il budget delle feste. Secondo un’indagine condotta dall’Osservatorio Findomestic-Doxa le tredicesime (35,6 miliardi) se ne andranno soprattutto in rincari Imu, Tasi e Rc auto. “Per scopi più piacevoli restano 5,4 miliardi, che potranno essere utilizzati per cenone, regali, qualche viaggio, qualcosa da mettere da parte”, spiega Elio […]
Usi & Consumi - 23 dicembre 2017

Bonus cultura, per i nati nel 1998 restano pochissimi giorni per spendere i 500 euro statali

Ultimi giorni del bonus cultura per i nati nel 1998. Sarà possibile spendere i 500 euro stanziati dal governo fino al 31 dicembre di quest’anno. Ma solo per chi si è già iscritto alla piattaforma 18.app.italia.it entro il 30 giugno 2017. Contemporaneamente il bonus, in via di stabilizzazione nella legge di Bilancio, è operativo anche […]
Lobby - 21 dicembre 2017

Autostrade, esposto all’Anac: “Si verifichi correttezza dei calcoli delle tariffe: italiani rischiano di pagare due miliardi in più”

Gli aumenti delle tariffe di Autostrade per l’Italia sono basati su ipotesi di lavoro corrette per il periodo 2013-2038? O forse rischiano di far pagare agli automobilisti due miliardi in più per effetto di costi di investimenti, spese generali e fondi imprevisti gonfiati? Spetterà all’Anac chiarire una spinosa questione che tocca nel vivo gli italiani, […]
Usi & Consumi - 14 dicembre 2017

Pensioni, sindacati uniti al governo: “Intervenga in extremis per tenere il pagamento al primo del mese”

Cambiamento della data di accredito della pensione, rivalutazione dell’1,1% dell’assegno previdenziale e restituzione dello 0,1% di aumento percepito nel 2015. Sono queste le principali novità che attendono i pensionati nel 2018. A meno di cambiamenti dell’ultimo minuto nella legge di Bilancio, la data di pagamento degli assegni pensionistici non avverrà più il primo giorno lavorativo […]
Cultura - 12 dicembre 2017

Dentro Caravaggio, fino al 28 gennaio la ricca mostra milanese che ha richiesto quattro anni di lavoro

Guardare “Dentro Caravaggio” non è cosa che capiti tutti i giorni. Ma è possibile al Palazzo Reale di Milano fino al 28 gennaio. Nelle sale dell’edificio di Piazza del Duomo sono infatti esposti venti capolavori del grande artista milanese corredati dai risultati di una inedita indagine diagnostica, promossa dal ministero dei Beni Culturali e presentata per la prima volta al pubblico. Grazie a otto anni […]
Lobby - 12 dicembre 2017

Inps, a rischio impugnazione il concorsone per 365 dipendenti che richiede l’inglese certificato

Nuvole minacciose sul concorsone Inps per l’assunzione di 365 dipendenti a tempo indeterminato nel ruolo di analista di processo-consulente professionale. Il bando, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 24 novembre, potrebbe essere rimesso in discussione nella parte in cui chiede la certificazione della lingua inglese come requisito di accesso alla selezione. Il motivo? Il bando […]
Criptovalute, “costano poco e il valore aumenta sempre”. Così il call center ha cercato di venderci la iota e il cardano

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×