Nel suo ultimo post su Facebook, Lory Del Santo ha ripercorso la realizzazione della serie web ‘The Lady’ che dal 2014 al 2017 l’ha vista cimentarsi per la prima volta come regista. La serie é un prodotto amatoriale e vede come protagonisti alcuni suoi amici: ”Io ho realizzato una serie web The Lady che ha fatto più di 10 milioni di visualizzazioni”, rivendica Del Santo nel suo post. E ancora, prosegue: “E’ stata un’esperienza personale molto costruttiva realizzata senza fondi, dove come attori ho usato i miei amici e che mi ha insegnato molto. Creare e realizzare storie è molto difficile ma anche appagante. Volevo imparare e capire sul campo tutte le difficoltà che si devono affrontare in un set. Guardare e basta non dà la dimensione del progetto. Per imparare e migliorarsi bisogna mettersi alla prova. Avevo un sogno e l’ho realizzato. Il mio sogno era calarmi in tanti mestieri diversi e analizzarli. Dopo la prima volta si diventa più bravi perché si è fatta esperienza. Bisogna iniziare a fare per capire”. Fin qui nulla da segnalare. Il “bello” arriva però in chiusura del post, quando Lory Del Santo sentenzia: “Se avessi avuto i 15 milioni di euro che è costato l’ultimo film di Woody Allen (Coupe de Chance, ndr) penso che sarei riuscita a fare meglio. Anche se non sempre i soldi fanno la differenza”. Una dichiarazione che ha fatto balzare sulla seria tutti i cinefili. Neanche a dirlo, il paragone risulta alquanto azzardato: Allen dalla sua ha quattro premi Oscar e un Leone d’oro alla carriera alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia; Del Santo una vittoria all’Isola dei Famosi e la partecipazione ad altri svariati reality, dalla Fattoria al Grande Fratello Vip.

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Successivo

Risse, vetri rotti e spray al peperoncino al raduno del trapper Medy Cartier: due feriti

next