Stava picchiando il suo cane ma quello, inaspettatamente, ha reagito e ha azzannato il padrone. È quanto successo domenica 4 settembre sulla spiaggia del lido Marinella a Porto Empedocle, nell’Agrigentino: l’animale, un chow chow, razza di dimensioni medie e non certo catalogata tra quelle a rischio aggressività, si è ribellato alle vessazioni e ha morsicato in diversi punti del corpo il padrone 35enne. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso, che ha ricoverato d’urgenza l’uomo all’ospedale Civico di Palermo. Le sue condizioni sono state ritenute gravi.

Articolo Precedente

Massimo Giletti: “Chiara Ferragni sposta più voti di me. La stimo: è il resto del mondo che la circonda a impensierire…”

next
Articolo Successivo

Interrompe il concerto dopo tre canzoni: “Ho appena perso la voce, vi ridarò i soldi”: cosa è accaduto a The Weeknd

next