Si chiude un’era, soprattutto per gli amanti di Minecraft. Technoblade, pilastro e pioniere su Youtube degli anni d’oro del gioco, è scomparso alla giovane età di 23 anni. A rivelarlo è stato il padre in un video di addio pubblicato sulla piattaforma web, proprio come il figlio avrebbe voluto. Un ultimo saluto, in onore dei milioni di followers del ragazzo. Ad affliggere Technoblade una lunga lotta a un cancro giunto al quarto stadio. Un percorso tortuoso che si è protratto per più di un anno e durante il quale le sue apparizioni su Youtube sono state sempre più rare, soprattutto a causa della chemioterapia. Un annuncio doloroso, che ha il sapore di un dolce abbraccio, anche se virtuale: “Ciao a tutti, qui è Technoblade, se state vedendo questo messaggio sono morto. Quindi sediamoci e parliamo per l’ultima volta. Scusate per aver cercato di vendere troppe cose nell’ultimo anno, ma grazie a tutti quelli che hanno acquistato felpe, peluche e sottoscrizioni al canale… i miei parenti potranno andare al college! (…) Spero che vi siate divertiti e che abbiate riso e spero davvero che tutti quanti viviate delle vite felici e prospere perché vi voglio davvero bene. Technoblade passa e chiude”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Travis Barker ricoverato per pancreatite dopo una colonscopia: com’è possibile? Lo spiega il professor Falconi del San Raffaele

next
Articolo Successivo

Governo, Conte: “Per Draghi il M5s è importante? Sia conseguente. C’è il premier dietro la scissione di Di Maio? Ne parlerò con lui lunedì”

next