Ora lo posso dire (e respirare un sospiro di sollievo). Il 1 aprile 2022 (mio compleanno) mia mamma è caduta e le si è rotto il femore (per la terza volta)”. Inizia così il post di Simona Ventura pubblicato su Instagram nella giornata di ieri, 23 maggio. La conduttrice ha fatto sapere ai followers che la mamma, poco più di un mese fa, ha avuto un brutto incidente: “Aldilà dello spavento ieri (dopo più di un mese e mezzo) è tornata a casa”. Ringraziando lo staff dei medici, la Ventura ha potuto tirare così un sospiro di sollievo, riportando la signora Anna finalmente a casa: “Brava mamma, non hai mollato MAI! Ve lo trasmetto poiché noi (certo, io compresa) dobbiamo stare più vicino ai nostri genitori. Sono fonte di esperienza e di amore. Vi voglio tanto bene mamma e papà”. Al post hanno risposto tanti volti noti, come Samantha De Grenet, Stefania Orlando, Manila Lazzaro e Sandra Milo, che ha condiviso: “Questa è la forza delle donne che non mollano mai!”.

Nel corso della sua carriera, la Ventura aveva già manifestato il forte attaccamento ai genitori. Anche l’8 maggio, nel giorno della festa della mamma, la conduttrice di Citofonare Rai2 le aveva dedicato parole piene di riconoscenza: “Auguri Mamma! Non solo sei il nostro punto di riferimento, ma (ricorda): sei una guerriera!! Ce la farai a vincere questa battaglia! Ti voglio tanto bene”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Johnny Depp – Amber Heard, parla Courtney Love: “Lui mi ha fatto la rianimazione polmonare quando sono andata in overdose, mi ha salvata”

next
Articolo Successivo

Il chirurgo che ha operato Fedez spiega: “Non tutto il pancreas è stato asportato ma solo la parte relativa alla testa. Senza coinvolgimento linfonodale il tumore è meno aggressivo”

next