Un amore segreto, forse a causa dei cognomi “sbagliati”. Si parla della storia tra Katerina Tikhonova, figlia minore di Putin, e Igor Zelensky, ex ballerino russo. Tra il compagno di Katerina e il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, non c’è, però, nessuna relazione di parentela, solo un beffardo caso di omonimia. La figlia 36enne di Putin non ha mai parlato apertamente del rapporto con Igor Zelensky, né della sua vita, in generale. Fonti riportano che la donna, neuro-scienziata, ha diretto in passato l’importante fondo di ricerche tecnologiche Innopraktika, prima di trasferirsi in Germania, Paese dove il coreografo Zelensky vive. Le conferme, però, latitano: attorno alla famiglia di Putin, infatti, c’è la riservatezza più totale.

Come riporta il Corriere, Igor Zelensky, 52 anni, è stato direttore del balletto di Stato di Monaco per sei anni, fino a un mese fa, quando ha rinunciato all’incarico per non precisati “motivi familiari”. Il coreografo, insomma, avrebbe interrotto la carriera subito dopo l’invasione russa in Ucraina a causa della relazione con la figlia dello zar. Secondo il magazine Moscow Today, Katerina Tikhonova e Igor hanno anche una figlia nata nel 2017, periodo del divorzio della donna dall’oligarca Kirill Shamalov.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elisabetta Franchi a Porta a Porta: “Ho calibrato male le parole”. Ma aggiunge: “Questa gogna mediatica non me la meritavo. Asilo in azienda? Ci ho provato”

next
Articolo Successivo

Fedez insegna a Leone che “il rosa non è un colore da femmine”. La reazione del piccolo

next