Si è tenuta da Christie’s a Londra un’asta per raccogliere fondi per l’Ucraina. Il battitore? D’eccezione: a presentare i lotti è stato il premier Boris Johnson. E tra i vari oggetti contesi dai partecipanti, la felpa color kaki che il pubblico è abituato a vedere addosso al presidente Volodymyr Zelensky durante i discorsi pubblici e televisivi. Ebbene, l’indumento è stato venduto per 90 mila sterline che equivalgono a poco più di 105 mila euro. Il doppio del prezzo proposto come base d’asta. Bojo ha definito il presidente ucraino “uno dei leader più incredibili dei tempi moderni”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Damiano e Giorgia Soleri dal medico: “La cura per l’endometriosi è la gravidanza, fate un figlio. Lei, infuriata, si sfoga: “Umiliata e arrabbiata per quelle parole”

next
Articolo Successivo

Leo Gassman, parla la ragazza molestata e soccorsa dal cantante: “Quel ragazzo forse mi ha messo la droga nel bicchiere. Ho ricordi sfocati, piangevo disperata”

next