“Signor Sindaco, so che le stanno a cuore i problemi di Roma: guardi che noi siamo invasi dai cinghiali“. Inizia così il video pubblicato da Sandra Milo su Instagram il 27 aprile scorso. L’attrice si è rivolta al sindaco della Capitale Roberto Gualtieri invitandolo ad intervenire concretamente: “Io non so se qualcuno glielo ha detto – ha continuato Milo -, ma c’è tutta la Balduina, il Parco di Monte Mario, tutta Roma Nord è invasa dai cinghiali. Portiamo fuori i nostri cani e ci ritroviamo davanti così all’improvviso i cinghiali. Le giuro che è una gran paura”. E ancora Sandra Milo ha aggiunto: “Non vogliamo aspettare che succeda una disgrazia, che magari assalgano dei bambini. L’altro giorno, al parco, c’erano mia figlia, il cane, un signore, due bambini e due ragazzi paralizzati tutti quanti con questo cinghiale enorme. La prego, faccia qualcosa. Non possono abitare a Roma, li faccia portare in un parco naturale”. “Liberi la città da questo… che ci sarebbe anche da ridere, se non fosse tragica“, ha infine concluso con un sorriso amaro.

Più di 400 i commenti sotto al post, tra questi anche quelli di alcuni volti noti. “Brava Sandra. È un incubo“, ha commentato Paola Perego. L’attrice Maria Pia Calzone invece ha scritto: “Hai detto bene Sandra. È da ridere se non fosse tragica. La sera all’ imbrunire tutti noi che portiamo il cane a spasso (PER STRADA!!!!) incontrandoci ci scambiamo informazioni sui cinghiali: ‘Non vada di là perché ci sono 7 cinghiali con madre’, ‘non vada di là perché ci sono 4 cinghiali enormi’. Mio figlio è sceso dal pulmino e se n’è trovato uno gigantesco sul marciapiede. BISOGNA FARE QUALCOSA!!!”. “Hai ragione, spero solo che non li uccidano“, il commento di un utente. Quindi Sandra Milo ha replicato: “Vanno protetti e tutelati ma non debbono vivere a contatto con l’uomo, per imparare invece ad averne timore se dovessero incrociare dei cacciatori”. “La ringrazio anticipatamente per ciò che potrà fare in sinergia con la Regione Lazio e il Corpo Forestale dello Stato”, ha aggiunto Milo nella lunga didascalia dove, sostanzialmente, ha ripetuto quanto affermato a voce. Come andrà a finire? Al momento il Sindaco – che abita in tutt’altra zona di Roma, a Monteverde Vecchio – non ha risposto all’appello, o almeno non pubblicamente. E pensare che proprio qualche giorno fa un episodio simile è accaduto anche nel suo quartiere.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Sandra Milo (@sandramiloreal)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Ero seduta a tavola con Justin Bieber quando ho avuto un mini ictus”: la 25enne moglie del cantante Haley Baldwin racconta

next
Articolo Successivo

Sammy Basso e la progeria: “Per vivere prendo 8 pillole al giorno, ma siamo a un passo dal trovare la cura per questa malattia”

next