Qualche anno fa sarebbe stata impensabile una collaborazione tra l’Associazione Italiana Editori e Amazon ma i tempi cambiano. Il 26 aprile si svolgerà il primo dei 4 webinar gratuiti organizzati da AIE e dalla società di Jeff Bezos per la formazione degli editori italiani in ambito eCommerce.

Del resto i numeri parlano chiaro. Secondo i dati dell’Ufficio studi AIE, gli acquisti attraverso le librerie online continuano a crescere. Non solo, anche il valore di mercato degli audiolibri ed ebook è in costante aumento: i primi passano da 17,5 milioni di euro (valore degli abbonamenti) a 24, con un incremento del 37%, mentre gli ebook si assestano con 86 milioni di euro. È bene precisare che in Italia le librerie fisiche sono il principale canale di acquisto dei libri a stampa, infatti, si comprano lì più di un libro su due e nel 2021 hanno rappresentato il 51,5% di quota di mercato.

In AIE sono convinti che la formazione sia un elemento fondamentale dell’attività dell’associazione. In effetti scorrendo il sito si vede l’ampia offerta di corsi. Finalmente si sono resi conto che, anziché contrastare gli acquisti online, è opportuno insegnare agli associati come cogliere tutte le opportunità per generare nuovo business e offrire ai lettori un valore aggiunto.

E chi meglio di Amazon può insegnare in quale modo sfruttare al meglio il canale online? Ad esempio, permettere agli editori di ogni dimensione di offrire il loro catalogo, in ogni formato, a tutti i lettori e lettrici d’Italia e non solo. Inoltre, la condivisione delle conoscenze e delle competenze relative alla gestione del canale ecommerce, quale l’utilizzo di strumenti di visibilità attraverso il digital marketing e di gestione dell’offerta, consentirà agli editori di rispondere al meglio alla crescente domanda dei consumatori sempre più aperti ad esperienze d’acquisto multi canale e sempre più curiosi verso altre esperienze di lettura, come gli ebook e gli audiolibri.

Da aprile a settembre, attraverso quattro appuntamenti online, gli editori associati AIE potranno seguire moduli dedicati all’utilizzo dei metadati, degli strumenti offerti da Amazon per aumentare la visibilità dei prodotti, nonché un webinar per approfondire il mondo degli ebook e degli audiolibri. Inoltre, nell’ambito del programma “Accelera con Amazon” ed in collaborazione con MIP Politecnico di Milano, gli editori potranno ricevere una formazione specifica sulle strategie di digital marketing.

A insegnare tutti i segreti di ecommerce e digital marketing saranno Silvia Bianchessi Responsabile della Redazione del Catalogo dei libri in Commercio presso Informazioni Editoriali, e Mattia Serranò Product Manager in Amazon che dal 2019 lavora come Technical Account Manager per Kindle Italia e Spagna.

Speriamo che tra gli insegnamenti ci sia anche quello di trasportare tutto il catalogo in digitale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Valerio Evangelisti è morto. Una voce unica e irripetibile in un panorama editoriale spento

next
Articolo Successivo

Barbiere di Siviglia, al ristorante di Don Bartolo il pubblico è servito. Il Conte si traveste da pompiere, Rosina balla sui tavoli come nel Ciclone

next