“Oh oh. Mi è sembrato di vedere un gatto”. Quante volte abbiamo sentito questa frase pronunciata dalla vocina inconfondibile di Titti, il canarino giallo simbolo dei cartoni animati, uno dei personaggi più amati dei Looney Toones. I millennial sono cresciuti seguendo le sue avventure con Gatto Silvestro, un pezzo di storia dell’animazione. Ora, incredibile ma vero, Titti compie 80 anni e per celebrare l’anniversario WarnerMedia Global Brands and Experiences ha organizzato una serie di iniziative globali, in primis dando l’incarico ad un gruppo eterogeneo di artisti di tutto il mondo di ideare e realizzare 80 murales originali, che riflettono la ricca storia e la personalità dinamica di Titti. “Per ottant’anni, Titti è sempre andato dritto per la sua strada, rappresentando intrinsecamente cosa significa essere ‘orgogliosamente sé stessi’. La sua personalità accattivante lo ha reso uno dei preferiti della cultura popolare, ed è noto per apparire nei modi più inaspettati”, ha dichiarato Pam Lifford, presidente della WarnerMedia Global Brands and Experiences. “Come membro chiave del franchise dei Looney Tunes, volevamo assolutamente celebrare gli 80 anni di Titti in grande stile, e siamo entusiasti di poter continuare i festeggiamenti durante tutto l’anno. Fate attenzione perché potrà apparire ovunque, dalla moda agli oggetti da collezione e altro ancora”, ha spiegato.

La campagna ’80 Years of Tweety’ ha preso il via ad Austin al SXSW 2022 l’11 marzo, data in cui è stato presentato ufficialmente il primo gruppo di murales. La celebrazione proseguirà per tutto l’anno nello Studio con i nuovi contenuti su Titti di HBOMax, WarnerMedia Kids & Family, insieme a nuove esperienze a tema e raccolte di Warner Bros. Consumer Products. La celebrazione culminerà nel giorno del compleanno di Titti, il 21 novembre 2022. Per onorare gli 80 anni di Titti, gli splendidi murales ideati da un vivace gruppo di artisti mostreranno l’entusiasmo, l’allegria, la dolcezza e l’intelligenza di Titti, nonché la sua accattivante personalità. Visionabili gratuitamente, queste spettacolari opere d’arte appariranno negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia, Germania, Polonia, Spagna, Italia, Messico, Brasile, Emirati Arabi Uniti e altri Paesi ancora. Negli Stati Uniti, i murales di Titti potranno essere ammirati in più di 30 città.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Valentina Ferragni: “Ho scoperto di avere molti fibromi nel seno, devo farmi controllare ogni 6 mesi”

next
Articolo Successivo

L’aereo di Miley Cyrus è stato colpito da un fulmine: il video postato dalla popstar

next