La puntata di Oggi è un altro giorno in onda oggi 25 febbraio è iniziata parlando della grave crisi in Ucraina. La stessa scelta che Serena Bortone aveva fatto ieri, premiata dal pubblico numeroso (2.037.000 telespettatori pari al 15.5% di share). Tra gli ospiti di oggi anche Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio, il quale ha esordito dicendo: “Noi abbiamo tante comunità in Ucraina, soprattutto a Kiev. Ci sono persone impegnate ogni minuto ad aiutare gli altri in difficoltà, pensate solo agli anziani, a tante persone che vivono per strada”. Poi Impagliazzo ha spiegato: “Qualche segno di vita normale, soprattutto a Kiev, ci viene raccontato. Non tutte le zone della città sono off limits. Per quanto riguarda i profughi noi offriamo la grande esperienza dei corridoi umanitari che possono essere di sostegno. Mi pare che l’Unione Europea abbia deciso di dare un aiuto consistente”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sean Penn in Ucraina per girare un documentario sull’invasione russa: l’incontro con il presidente Zelensky

next
Articolo Successivo

Eurovision 2022, la Russia fuori dalla manifestazione dopo la richiesta dell’Ucraina: “Discredito sulla manifestazione”

next