Facevano parte di cellule specializzate nel trasferimento via terra dei migranti: 500 euro per passare la frontiera tra l’Italia e la Francia. La polizia di Milano, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, ha arrestato dieci persone per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: gli accusati, sei cittadini camerunensi e quattro afgani, appartengono secondo le indagini a due differenti associazioni a delinquere.

I poliziotti della squadra mobile sono impegnati da anni nello studio dei flussi migratori illegali che si svolgono sul territorio nazionale, attraverso servizi di sorveglianza, intercettazioni e analisi dei dati telefonici: le indagini hanno potuto documentare il ruolo attivo di alcuni individui presenti nell’area di Milano, di nazionalità camerunense e afgana, in associazioni che si occupavano di “trasferimento terrestre dei migranti” provenienti soprattutto dall’area centrale dell’Africa o dall’Afghanistan. Sempre secondo le indagini, i migranti in questione erano diretti soprattutto verso la Francia o altri paesi francofoni.

Sono stati ricostruiti 29 “viaggi” di questo genere, in cui i trafficanti secondo l’accusa “si sono occupati di tutto l’aspetto organizzativo”, “dalla ricezione delle richieste dei vari migranti, e di altri trafficanti, all’attraversamento della frontiera”. Come emerso dalle indagini, per incrementare il “business criminale”, gli indagati delle due differenti associazioni coordinavano il loro lavoravo per ottimizzare i costi, scegliendo insieme gli appartamenti da affittare per ospitare i clandestini in attesa della partenza. Non solo, si sarebbero occupati anche di recuperare documenti di identità validi per l’espatrio. E “con una continua e meticolosa ricerca di disponibilità sui vari portali della mobilità condivisa”, cercavano “i tragitti più idonei per evitare eventuali controlli delle forze dell’ordine”. I trafficanti chiedevano la somma di circa 500 euro per ciascun passaggio oltreconfine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Roma, un cinghiale all’ospedale San Pietro. Sui social il video dell’animale che varca l’ingresso

next
Articolo Successivo

Bombe e raffiche di mitra, Napoli nord ostaggio della guerra tra clan: “Ora c’è paura. Qui sembra il far-west, non si esce più alla sera” (video)

next