Silvio Berlusconi ha lasciato oggi l’ospedale San Raffaele di Milano, dopo aver passato gli ultimi giorni nella suite al sesto piano del padiglione Diamante dell’ospedale fondato da don Verzè. Il leader di Forza Italia, che indossava cappotto, cappello e mascherina blu, prima di salire sull’auto ha salutato i giornalisti che lo attendevano. Berlusconi, secondo la ricostruzione delle agenzie, era ricoverato da giovedì scorso – da domenica, dicono le fonti ufficiali – inizialmente “per controlli clinici periodici, programmati da tempo inseriti in un protocollo standard” secondo il suo medico Alberto Zangrillo, poi per il sopraggiungere di una non meglio specificata infezione.


video di Simone Bauducco

Sempre secondo quanto spiega Zangrillo, “proprio per la contemporaneità tra la scadenza dei controlli e il delicato momento politico, il Presidente Berlusconi ha deciso di recarsi al San Raffaele solo dopo aver comunicato le sue intenzioni rispetto alla candidatura per la Presidenza della Repubblica”. Infatti, quasi simultaneamente con l’uscita della notizia del suo ricovero, l’ex presidente del Consiglio aveva annunciato la sua resa nella corsa al Quirinale, spiegando la sua decisione in una nota, letta ad alta voce dalla senatrice Licia Ronzulli collegata via zoom con gli altri leader della coalizione. “Il cavaliere sta bene”, aveva fatto sapere la senatrice, “sappiamo tutti che è un leone e tornerà presto a ruggire”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Sarebbe ora di smetterla con la favola del Mattarella buono e della politica cattiva

next
Articolo Successivo

Berlusconi dimesso dal San Raffaele: le immagini dell’uscita dall’ospedale insieme a Marta Fascina

next