“Mi sono comparsi alcuni sintomi di Coronavirus e purtroppo è arrivata la conferma che sono positivo“. Lo scrive su Facebook Patrick Zaki, pubblicando anche una foto di un test antigenico e intimando chiunque lo abbia incontrato “nei giorni scorsi di isolarsi”. Lo studente dell’università di Bologna è stato scarcerato l’8 dicembre scorso, dopo 22 mesi di detenzione. Ora è in quarantena in attesa di guarigione in vista della prossima udienza del suo processo fissata per il 1° febbraio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Allarme peste suina africana: divieto di caccia in 114 comuni fra Piemonte e Liguria. Stop a raccolta funghi, pesca e trekking

next
Articolo Successivo

Covid, l’indiscrezione sulla circolare per non contare gli asintomatici tra i ricoverati. Ma il ministero smentisce: “Nessun atto formale”

next