Salvini propone un nuovo governo coi leader di partito? Non è sbagliata come idea. Salvini dice che c’è un anno elettorale, un anno difficile. Io però faccio l’osservatore, mi sembra di aver già dato“. Sono le parole del senatore di Italia Viva, Matteo Renzi, ospite di “Non è l’Arena” (La7), a proposito della proposta di Matteo Salvini su un rimpasto di governo con l’ingresso dei leader di partito dopo l’elezione del presidente della Repubblica.

Renzi aggiunge: “Questo è stato un anno straordinario, ma secondo me il 2022 rischia, perché ci sono potenziali problemi sulla nostra economia. Quindi, dobbiamo far presto con l’elezione del capo dello Stato. L’importante è che nessuno pensi di poter imporre il proprio candidato al Colle agli altri: bisogna ragionare. Io oggi non mi sento quello che fa questa battaglia, pensando poi a ciò che serve a me o a Italia Viva. Lo dico con molta sincerità”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Quirinale, Letta a La7: “Berlusconi ha telefonato anche a parlamentari del Pd. Su sua candidatura nessun negoziato col centrodestra”

next
Articolo Successivo

Bersani ironizza a La7: “Berlusconi al Colle? Facciamogli una statua che duri 700 anni, ma per il Quirinale serve chi possa dare esempio morale”

next