Papà è morto, mamma è disoccupata, aiutateci”. L’appello di una 11enne romana su Facebook diventa virale. La ragazzina chiusa nella sua stanza, vaccinata ma positiva al Covid, scrive un post toccante per aiutare la madre a trovare lavoro. Come riportano Il Messaggero e Il Riformista, l’appello è stato pubblicato sul gruppo Facebook del quartiere Appio-Latino Tuscolano. La ragazzina spiega che il padre è morto da poco per leucemia mentre la madre che lavorava in un albergo, per via della crisi turistica dovuta al Covid, ora è disoccupata.

La donna, scrivono i quotidiani, ha 43 anni, è di origine rumena e vive in Italia da molto tempo. “Ho perso mio padre da poco e da quel momento sono iniziati i problemi – ha scritto la ragazzina –. Vorremmo ricominciare a vivere normalmente, però ci serve un aiutino. Ringrazio anticipatamente quelli che ci aiutano. Contattate lei per qualsiasi cosa”. Neanche a dirlo, il suo post è diventato virale e in queste ore stanno arrivando offerte di lavoro per la donna. E speriamo nel lieto fine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

Gegia: “Mia madre è morta dalla sera alla mattina, Pio e Amedeo mi hanno salvato”

next
Articolo Successivo

Suicidio Teodosio Losito, sequestrati 5 milioni di euro di beni al compagno Alberto Tarallo: “Scritto un falso testamento”

next