Salto nel passato durante l’ultima puntata di Amici. In studio per giudicare la sfida tra la nuova arrivata Virginia e l’aspirante allieva Cosmary è arrivato Garrison Rochelle e, come non accadeva ormai da qualche anno, il coreografo ha dovuto discutere con Alessandra Celentano, viste le due visioni diametralmente opposte del concetto di danza.

Garrison, infatti, ha fatto vincere Cosmary che si è presentata con una coreografia sui tacchi. Uno stile diametralmente opposto a quello della Celentano che ora, oltre a perdere una delle sue allieve preferite dovrà anche tenere la nuova arrivata nella sua classe. “Mi devo mettere in veste di coreografo, con chi vorrei lavorare. E io dico che vorrei lavorare con Cosmary”, ha decretato Garrison. Indignata la Celentano che ha subito risposto: “Dai ma scusa adesso, va bene tutto Garrison, ok essere coreografo però a un certo punto bisogna anche riconoscere la bravura“.

“Però Ale non si può neanche mettere in dubbio la professionalità di Garrison”, è intervenuta secca Maria De Fillipi, già consapevole di come sarebbe finita la discussione. “No io non metto in discussione la sua professionalità, lo conosco, so che ha i suoi gusti. Però un conto è il gusto un conto è riconoscere la bravura dalla non bravura. Mi dispiace molto cara Virginia”. Insomma per la Celentano, Cosmary non meritava di entrare, mentre Garrison è stato di tutt’altro avviso.

“Io ci sono rimasta male perché Virginia è una ballerina che mi piace appena entrata, a cui io tenevo. Anche perché proprio non riesco a capire, capisci? Infatti voglio morire, Maria”, ha poi proseguito la maestra di danza classica, visibilmente scossa dall’esito della sfida. “Ma ora Cosmary sarà sua allieva?”, ha quindi chiesto divertito Garrison che, di fronte al “sì” della conduttrice, è scoppiato a ridere. “C’è poco da ridere – ha detto, seccata, Celentano – Noi siamo amici, ti voglio bene, però…”.

Secondo la Celentano tra Virginia, che rispettosamente ha accettato il giudizio di Garrison bollandolo come “opinione personale”, e Cosmary “non c’è paragone”. “Va bene dire che avresti scelto Virginia, ma ora denigrare una ragazza appena entrata non va bene uguale”, è intervenuta a quel punto la padrona di casa, spingendo la maestra a delle scuse, ricordandole che è stato proprio Rochelle a portarla all’interno del programma. “Hai ragione, il mio è stato uno sfogo, perché mi dispiace tantissimo, questo è il tuo ruolo in questo momento ed è giusto così”, ha quindi concluso la Celentano rivolgendosi al collega.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Domenica In, Mara Venier sbotta contro Guillermo Mariotto: “Mi stai facendo girare le pa***. Se vuoi ridere esci da questo studio”

next
Articolo Successivo

No Vax in tv, Monica Maggioni come Enrico Mentana: “Nessuna voce al Tg1”. Ma Massimo Giletti replica: “Io non censuro, contrasto questo metodo”

next