Il video mostra l’incidente che ha coinvolto un F-35B della marina inglese. L’aereo, come si vede nel filmato, perde velocità nella fase di decollo dalla portaerei HMS Queen Elizabeth e si schianta nelle acque del Mare Mediterraneo. Il ministero della Difesa inglese ha rilasciato una dichiarazione in cui si parla di “cause ancora da accertare” e di una “indagine interna per capire cosa sia successo”. Il pilota, fortunatamente, non ha subito conseguenze, poiché è riuscito ad auto-espellersi dal jet da più di 100 milioni di euro.

Video Twitter/Seb H

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Youtuber pattina su un lago ghiacciato ma cade nell’acqua gelata e muore. Il messaggio premonitore sui social: “Non sono morto, compio 57 anni”

next
Articolo Successivo

Si scatena una bufera di neve: in 31 restano bloccati dentro Ikea e passano la notte guardando la tv tutti insieme

next