Sono passate circa due settimane dalla drammatica notizia che ha visto coinvolto Federico Salvatore, cantautore e cabarettista napoletano colpito da un’emorragia cerebrale. Da allora, l’artista è ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale del Mare di Napoli. A dare aggiornamenti ai numerosi fan preoccupati è stata la moglie Flavia D’Alessio, attraverso la sua pagina Facebook ufficiale pubblicato ieri 25 ottobre.

“Siamo stati travolti da una miriade di messaggi da parte di artisti, colleghi e fans che ringrazio uno ad uno per l’affetto che hanno dimostrato nei confronti di Federico e della nostra famiglia”, ha esordito. Poi ancora ha scritto: “Tutto questo ci da una forza incredibile e tanta energia positiva per proseguire in un percorso non semplice ma che giorno dopo giorno sta portando a dei piccoli progressi delle condizioni cliniche di Federico. Un ringraziamento va a tutta l’equipe medica dell’Ospedale del Mare che sta seguendo mio marito in maniera davvero eccellente, non solo da un punto di vista professionale ma anche umano. Il cammino è ancora lungo ma sono certa che Federico con la tenacia che lo ha sempre contraddistinto tornerà ancora più irriverente e più forte di prima”. Infine un ringraziamento “dal profondo del cuore” a chi li sta sostenendo in questi giorni difficili.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fatima Trotta e Sal Da Vinci indagati per la rissa sull’aliscafo da Procida: la lite per alcune pastarelle schiacciate con la valigia

next
Articolo Successivo

Donald Trump Jr. lancia una linea di felpe e magliette con la scritta: “Non sono le armi a uccidere le persone, ma Alec Baldwin”

next