Durante il secondo giorno di vertice europeo, la presidente della Commissione Ue Von der Leyen si è avvicinata ad Angela Merkel per salutarla con una stretta di mano, ma la cancelliera ha allontanato la mano preferendo un saluto con il pugno più rispettoso delle norme anticovid

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Azerbaigian, gli ultimi sviluppi potrebbero portare a una nuova escalation tra Israele e Iran

next
Articolo Successivo

Germania, sos dei medici: in corso la quarta ondata di Covid. Ma senza un governo in carica c’è il rischio di un vuoto sulle misure da prendere

next