“Non sono no-vax, ma avevo paura. Non avrei dovuto aspettare”. Nell’ultimo video prima di morire, la tiktoker Megan Alexandra Blankenbiller ha pregato i suoi follower di non commettere il suo stesso errore, che le è costato la vita a soli 31 anni. Ovvero quelli di non vaccinarsi. Nel video, che è stato visto più di 850mila volte su TikTok, si vede la ragazza intubata sul letto di ospedale. Da lì, una settimana più tardi non ce l’avrebbe fatta. “Non ho molta energia per parlare, quindi cercherò di fare in fretta”.

“Non sono stata vaccinata”, ha detto Megan, che viveva in Florida. “Non sono no-vax. Avevo paura e volevo che io e la mia famiglia lo facessimo tutti allo stesso tempo. E come sono sicuro che saprete, è difficile per far sì che tutti siano d’accordo su qualcosa se le persone la pensano diversamente”, sono state le sue ultime parole, pronunciate con difficoltà. Non essersi vaccinata è stato un errore, ha ribadito anche in altri video. L’invito che ha voluto lanciare la ragazza appena prima di volare in cielo è quello di non fare il suo i suoi sbagli. “Se sei indeciso se vaccinarti ma lo vorresti fare anche solo al 70%, vai a prenderlo. Non aspettare. Vai a vaccinarti. Perché si spera che se ti vaccini allora non finirai in ospedale come me”.

Il decesso di Megan è stato confermato una settimana dopo quel video dalla sorella, Cristina Blankenbiller. “Grazie a tutti per le vostre preghiere. Sono rattristata e ho il cuore spezzato nel condividere che mia sorella maggiore è volata in paradiso oggi. Megan era una persona così bella che le ha dato tutto a chiunque ne avesse bisogno. Era una luce per tutto intorno a lei e ha portato gioia a tutti quelli che ha incontrato. Non passerà giorno in cui non sia nella mia mente e nel mio cuore”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Jean Paul Belmondo, a Parigi i funerali dell’attore: un lungo applauso accoglie il feretro all’ingresso della chiesa. E c’è anche Alain Delon

next
Articolo Successivo

“Concerti a capienza piena con mascherina e Green Pass”. Dario Franceschini valuta un “test” per i tre live a ottobre di Cosmo a Bologna

next