“Voleva comprarsi un costume, mi ha prosciugato il conto”. Un 35enne di Piacenza ha riassunto così, con estrema sintesi, la disavventura che gli è capitata con una ballerina di lap dance e finita ora al centro di un processo in tribunale. La storia arriva dal capoluogo emiliano e a riferirla è il quotidiano Libertà: i fatti sono avvenuti nel 2017 ma sono tornati alla ribalta proprio per via del processo in corso. L’uomo ha infatti denunciato la truffa subita e davanti al giudice ha ricostruito l’accaduto: all’epoca aveva fatto conoscenza di questa 19enne romena, ballerina di lap dance in un locale della zona, e si era offerto di aiutarla ma in cambio si è visto svuotare il conto corrente.

“Ci siamo visti qualche volta, due o tre, fuori dal locale dove lavorava. Una di queste volte l’ho accompagnata all’aeroporto perché doveva andare a Bucarest per sostenere un esame universitario, almeno così mi ha raccontato”, ha detto il 35enne in tribunale precisando che “non sono solito frequentare quei posti”. Proprio durante uno di quei loro incontri, la giovane gli ha chiesto del denaro per comprarsi un costume da bagno e lui le ha ingenuamente affidato il suo bancomat con tanto di codice pin: nel giro di poche ore, lei ha fatto sette pagamenti in negozi di abbigliamento e ristoranti, dal valore di diverse centinaia di euro.

Quando il 35enne si è accorto dell’accaduto, ha subito sporto denuncia per utilizzo indebito di carta di credito e così la storia è finita davanti a un giudice che ora dovrà stabilire di chi è la colpa ma, soprattutto se c’è una colpa, tra l’eccesso di buonafede del 35enne e la ballerina che se ne è approfittata.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giffoni Film Festival, al via con 101 film e 5000 giovani giurati. Gli ospiti? Una lista ‘infinita’

next
Articolo Successivo

Il principino George compie 8 anni e (tra poco) non potrà più prendere l’aereo insieme a William e Kate. Ecco perché

next