Nel settembre del 2012 Raffaella Carrà, morta all’età di 78 anni dopo una malattia che da qualche tempo l’aveva colpita, fu ospite della Festa del Fatto Quotidiano alla Versiliana. Salì sul palco per parlare della storia e del futuro della televisione insieme a Gianni Boncompagni, a Loris Mazzetti e al giornalista Carlo Tecce, moderatore del dibattito. Allo stesso panel parteciparono altri tre big del piccolo schermo: Michele Santoro, Enrico Mentana e Carlo Freccero

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Morta Raffaella Carrà, aveva 78 anni. Japino: “È andata dove il suo straordinario talento risplenderà per sempre”

next
Articolo Successivo

Raffaella Carrà, al suo confronto Mina appariva composta e conformista

next