Un infortunio al pene lo ha costretto a correre in pronto soccorso. Siamo all’ospedale di Legnano dove, stando a quanto riportato da giornali e siti web locali (Legnanonews) e rilanciato da Il Giorno, un uomo si è presentato per farsi curare, dopo che il suo pene era rimasto incastrato nel foro del disco di un bilanciere. I fatti risalgono a 10 giorni fa ma solo il 16 aprile sono stati resi noti. L’uomo ha tentato di liberarsi da solo ma senza successo: ecco che l’intervento dei Vigili del fuoco è stato fondamentale. Tre ore di lavoro ma alla fine sono riusciti a tagliare il disco di ghisa senza ferire l’uomo. È stata poi la volta dei medici che hanno medicato il 50enne. Non chiara la dinamica dell’incidente.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Funerali Principe Filippo, Nunzia De Girolamo affranta: “Non sarà protagonista della sua morte”. Ecco perché

next
Articolo Successivo

Alessandra Mussolini appoggia la legge Zan. Lo choc dei commentatori: “Siamo tutti morti e questo è uno strano aldilà”

next