“Questa gente non dovrebbe essere in Parlamento. Questa gente è omotransfobica”. Elodie non le manda a dire e sulle sue storie di Instagram critica duramente i parlamentari della Lega che fanno ostruzionismo contro il progetto di legge cosiddetto “Zan” per punire l’omotransfobia, approvato alla Camera lo scorso novembre e in attesa di discussione al Senato. “Siete indegni“, tuona la cantante riferendosi in particolare al senatore leghista Simone Pillon, lo stesso che ha definito il Festival di Sanremo come “un ossessivo Gay Pride“.

Non è la prima volta che Elodie si schiera a difesa dei diritti LGBTQ: nei giorni scorsi aveva già commentato la presa di posizione del Vaticano sulle unioni omosessuali dicendo che “per fortuna la gente continuerà ad amarsi pur non avendo la ‘benedizione’ del Vaticano”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gabry Ponte annuncia: “Sto per diventare papà!”. Chi è la futura mamma?

next
Articolo Successivo

Elenoire Ferruzzi, la disperazione dell’amico: “I suoi polmoni sono andati. Ci dicono di preparaci al peggio”

next