Matilda De Angelis, astro nascente del cinema italiano e non, è stata ospite in studio a Domenica In catalizzando l’attenzione su di lei e uscendone, al solito, ottimamente. L’attrice, protagonista insieme a Nicole Kidman e Hugh Grant di “The Undoing”, poi co-conduttrice di Sanremo 2021 per una sera, e prossimamente sullo schermo di Rai1 con la serie tv Leonardo, si è raccontata alla “zia”, Mara Venier, dagli esordi fino agli ultimi ruoli di successo.

De Angelis, bolognese, classe 1995, ha spiegato quindi del suo passato in un gruppo musicale e poi dell’approdo alla serie HBO “The Undoing”, accanto ad attori di calibro internazionale. Ed è proprio parlando della serie tv che in studio va in scena un simpatico siparietto: Mara Venier storpia il titolo ed è subito gaffe. “The Undoing”, ripete con il giusto accento l’attrice. Lo scambio quindi prosegue sulla stessa linea anche con i nomi degli attori protagonisti della serie. Con “Nicola Kidman” e “Que Grant”, dice Mara Venier, ormai stando allo scherzo, pronta a farsi correggere di nuovo dalla giovane attrice che con un perfetto inglese sottolinea “Nicole Kidman” e “Hugh Grant”, scatenando le risate della padrona di casa e non solo. La sintonia tra la conduttrice e l’ospite è tangibile, tanto che Mara Venier si lancia in una battuta “hot”: “Senti ma…dove le hai messe?”. Il riferimento è al seno dell’attrice, prorompente nella serie tv The Undoing. “Posso svelare il mio segreto? – risponde l’attrice sorridendo – Era un wonderbra di Victoria’s Secret che se non hai niente non fa miracoli…ma se c’è qualcosa…”. “Io non ne ho bisogno – la chiude là Zia Mara – E tu sei bellissima”. In studio poi Matilda De Angelis presenta anche la serie tv “Leonardo” che sarà in onda da martedì 23 marzo su Rai1, in cui interpreterà Caterina Da Cremona.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza, il ritorno di Renato Brunetta: “Basta concorsi pubblici, sono brutti. C’è gente sudata e ammassata”

next
Articolo Successivo

Live Non è La D’Urso, Vladimir Luxuria contro Federico Fashion Style per il viaggio in Sardegna: “Odioso”. Lui: “Ho fatto quello che si poteva fare”

next