Una piccola ciotola acquistata per soli 35 dollari in un mercatino dell’usato del Connecticut si è rivelata essere un raro manufatto cinese della dinastia Ming risalente al XV secolo. Lo riporta la Bbc. La ciotola in porcellana bianca con decorazioni floreali blu cobalto era stata notata l’anno scorso vicino New Haven da un appassionato di antiquariato , che l’ha comprata e poi l’ha fatta valutare ricevendo una bellissima notizia. Secondo gli esperti, infatti, l’oggetto vale tra 300.000 e 500.000 dollari poiché appartiene ad un gruppo di sole sette ciotole tutte conservate in musei. La ciotola, di 16 centimetri, sarà battuta all’asta il prossimo 17 marzo a New York da Sotheby’s che l’ha definita “una scoperta eccezionale e rara“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Zlatan Ibrahimovic rivela: “Avevo con me un Gps nel caso il motociclista mi avesse portato altrove”

next
Articolo Successivo

Codici sconto, la nuova sezione su Ilfattoquotidiano.it per risparmiare sui tuoi acquisti. Entra e scoprila

next