Colpo di scena. Quando mancano pochissime ore all’inizio della 71esima edizione del Festival di Sanremo, è arrivata la notizia che uno dei componenti dello staff di Irama è risultato positivo al tampone per il Covid. Il cantante è stato subito sottoposto anche lui al tampone molecolare di verifica. Pertanto, in attesa del risultato, la sua esibizione – prevista questa sera – è stata rimandata alla seconda serata del Festival. Al suo posto – tra i 13 Campioni in gara questa sera al Festival di Sanremo – stasera si esibirà Noemi. Lo comunica la Rai.

L’esito del tampone molecolare a cui è stato sottoposto Irama ma anche tutto il suo staff sarà noto tra stasera e domani mattina, in tempo dunque, in casi di negatività di permettere al cantante di cantare domani sera, con il secondo gruppo di Big, al posto di Noemi, anticipata a stasera per sostituirlo. Per ora il cantante, che ieri aveva scritto su Instagram “ci vediamo domani sul palco”, ha messo sulle stories il comunicato ufficiale senza alcun commento. A quanto apprende l’Adnkronos, il cantante e lo staff hanno seguito finora, oltre al protocollo Rai anche quello imposto dalla Fimi a tutti i cantanti di etichette associate (Irama è nella scuderia Warner), per cui lui e il suo staff hanno consumato tutti i pasti nelle rispettive stanze d’albergo e l’artista ha concesso interviste solo su Zoom.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanremo 2021, Madame è la più giovane in gara: “Voce è una preghiera per me stessa”

next