Covid e fuga nei piccoli borghi, tra mito e realtà: questo è il tema della diretta Facebook che trasmessa venerdì sui canali social del Fatto Quotidiano e di Fq MillenniuM, il nostro mensile di inchiesta e approfondimento. Il tema di copertina del numero di febbraio è “Come riaprire le città dopo il Covid-19“. A MillenniuM Live, è intervenuto anche l’architetto e urbanista Stefano Boeri che ha offerto il suo punto di vista sull’argomento: “L’Itala è piena di piccoli borghi vicini alle città – ha detto -. Possiamo cominciare a delocalizzare la vita urbana, questo non significa gustare la nostalgia del paesello. Ma, utilizzando le nuove tecnologie e la nostra capacità di spostare il nostro lavoro con noi, questa è un’opportunità di grande importanza”.

Rivedi l’intera diretta

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Virus nelle scuole e zone rosse, cosa ci attende? Segui la diretta con Peter Gomez

next
Articolo Successivo

Luca Mercalli a Fq Millennium Live: “Lontani dalle città siamo più soli? Piccoli borghi non sono fuori dal mondo e c’è un altro tipo di socialità”

next