“Sono convinto che alcuni teatri potrebbero riaprire e altri no, è una situazione abbastanza complicata. Ma è una necessità ristorare chi non può lavorare“, così Luca Bizzarri, conduttore tv, alla presentazione del progetto “Settemilae1volti“, l’iniziativa dei lavoratori dello spettacolo e della cultura della Liguria, rimasti fermi a causa del Covid. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la politica e l’opinione pubblica sulla possibile graduale ripartenza in sicurezza del settore e sulla necessità di ammortizzatori sociali per i lavoratori costretti a rimanere fermi. Secondo Bizzarri, è difficile che alcune realtà possan ofunzionare oggi, nonostante le precauzione, ma è fondamentale “ristorare”. “Aprire tutti i teatri lo si farà quando saremo in sicurezza”, specifica. E su Sanremo conclude: “Un bel segnale per andare avanti, è un programma televisivo e in sicurezza è doveroso farlo anche per portare svago e compagnia nelle case degli italiani in questo momento terribile”.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, lavoratori dello spettacolo e studenti occupano l’ex cinema Arti: “Un anno fa la chiusura, ministero ci ha abbandonati” – Video

next
Articolo Successivo

Pompei, Zuchtriegel è la scelta di Franceschini per la guida del parco. Due consiglieri scientifici si dimettono: “Stupiti, non ha curriculum adatto”

next