Dopo Gabriele Lavia e Vinicio Marchioni, continua ‘Tutta scena – Il teatro in camera’, la serie di spettacoli realizzata in esclusiva su TvLoft, con ‘Settimo Senso’ di Ruggero Cappuccio con Euridice Axen. Al centro della scena un dialogo misterioso tra un uomo e una donna, un gioco notturno che si rivela ancora più significativo quando l’uomo scopre che la sua interlocutrice è in tutto e per tutto uguale a Moana Pozzi, la nota attrice pornografica. Si parla chiaramente di pornografia, ma non mancano anche provocatorie considerazioni sul potere, contro la politica e l’arrivismo. In questo dialogo, che diventa sempre più serrato e seduttivo, l’uomo ha una notte per decidere se corteggiare Moana Pozzi o tradirla con uno scoop giornalistico sulla sua falsa morte. Oltre allo spettacolo, sarà disponibile anche un’intervista video a Euridice Axen del giornalista de Il Fatto quotidiano, Alessandro Ferrucci.

Il progetto, realizzato da Loft Produzioni, a cura autoriale di Giorgia Salari con la collaborazione di Cecilia Pandolfi, vede la direzione artistica di Duccio Forzano, la regia di Matteo Forzano e la direzione della fotografia di Mauro Ricci.

Scopri il cartellone con tutti gli appuntamenti della stagione teatrale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5S, Marco Travaglio ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Ai vertici dico: ‘Non espellere chi si astiene o vota contro il governo Draghi'”

next
Articolo Successivo

Scanzi ad Accordi&Disaccordi (Nove): “M5s? La forza politica più in difficoltà. Grillo ha sbagliato tutto nella trattativa con Draghi”

next