Quella che vedete è la prima immagine teaser della nuova Hyundai IONIQ 5, il CUV compatto che avrà l’onore di inaugurare il nuovo marchio del gruppo coreano dedicato alle vetture elettriche. E che porta a battesimo un diverso approccio al design dei veicoli a batteria, con un frontale arricchito da una serie di luci a forma di pixel, cofano anteriore a conchiglia e linee pulite che rimandano al concetto stesso di high-tech. Nata sulla piattaforma E-GMP di Hyundai, appositamente creata per dar vita a questo tipo di mezzi, IONIQ 5 può anche su interni ad alto tasso di digitalizzazione nonché rispetto per l’ambiente, visto il largo utilizzo di materiali eco-friendly che “riflettono il nostro impegno nell’offrire nuove e innovative soluzioni di mobilità incentrate sulla sostenibilità”, spiega SangYup Lee, Senior Vice President e Head del Hyundai Global Design Center.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kia, oltre 300 droni disegnano il nuovo logo nel cielo di Incheon – VIDEO

next
Articolo Successivo

Toyota Hypercar GR010 HYBRID, la sfida giapponese alla 24 ore di Le Mans – FOTO

next