Nove concerti dal vivo, tutti esauriti, nell’estate della pandemia. Il pubblico seduto in un campo della campagna toscana, su balle di fieno distanziate, destinate, una volta finita la musica, a essere mangiate dalle mucche. Questi sono stati “I Concerti di Rietto” del gruppo esterina, nella sua Massarosa, in provincia di Lucca. A raccontare questa epopea indie rock di provincia, unica nel panorama nazionale dell’estate 2020, arriva adesso un documentario, Tutti i venerdì, girato da Red Planet Production e prodotto da esterina e Curaro Dischi, che esce in anteprima il 6 gennaio alle 21.30 sul canale YouTube della band capitanata da Fabio Angeli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I lavoratori dello spettacolo allestiranno gli spazi per i vaccini ma la protesta continua: “Risorse del Governo ancora insufficienti”

next
Articolo Successivo

Classifica dei brani più ascoltati in radio 2020: ecco chi ha vinto

next