Quindici milioni di italiani davanti alla televisione: il quinto discorso di fine anno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha fatto il record di ascolti. Con 15 milioni 272 mila 170 spettatori, è stato quello più seguito dal 1986, anno in cui sono iniziate le rilevazioni dell’Auditel. Lo share è stato del 64,95 per cento, con un aumento di circa 5 milioni di spettatori rispetto ai 10 milioni, 205mila 211 dello scorso anno, quando lo share fu del 60 per cento. Sui canali Rai il messaggio del capo dello Stato è stato trasmesso a reti unificate dalle 20.30 alle 20.44.

Per ritrovare un dato di ascolti simile a quello di quest’anno di Mattarella si deve tornare al 1993 quando l’allora presidente Oscar Luigi Scalfaro superò di pochissimo i 15 milioni. Negli anni successivi la cifra scese più o meno progressivamente attestandosi tra i 10 e i 12 milioni tra il 2000 e il 2010.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Maria Teresa Ruta scopre della morte di Stefano D’Orazio, Maradona e Paolo Rossi: urla e si accascia a terra

next
Articolo Successivo

Capodanno in tv, lo show di Rai 1 con Amadeus fa il record di sempre. Male il Grande Fratello Vip, ma è Zoro su La7 la vera sorpresa

next