La scialpinista altoatesina Tamara Lunger sfiderà il K2 in inverno in un’impresa che ha definito “un sogno di sempre”. L’atleta, solo pochi giorni fa, aveva postato il video su Instagram della sua partenza per il Pakistan. Oggi, vigilia di Natale, il messaggio di auguri e gli aggiornamenti sulla missione. “Buon Natale a tutti Amici! Noi stiamo partendo da Skardu direzione Askoli”. Askoli o Askole, è la porta d’accesso per le spedizioni alpinistiche al K2, al Broad Peak e ad altre montagne importanti. Si trova in una regione delle montagne del Karakorum a 3.040 metri s.l.m. Il giorno di Natale, il team inizierà il trekking per oltre 110 km fino al Campo Base del K2, a 5000 metri di altitudine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Domeniche bestiali – Rissa prenatalizia a colpi di deodorante in Serie D. In Russia galeotto fu il brindisi (a base di vodka) degli arbitri

next
Articolo Successivo

L’allenamento da record del giocatore Nba Stephen Curry: a segno 105 tiri da tre di fila in 5 minuti. La performance è impressionante – Video

next