Amazon Music è il servizio di musica in streaming con cui il colosso dello shopping online ha iniziato da un po’ a sfidare colossi come Spotify e Apple Music, forte anche di un enorme catalogo di 60 milioni di brani. Amazon Music esiste in due versioni: gratuita, per chi è già cliente Prime (ma in questo caso l’accesso è limitato a 2 milioni di brani) e a pagamento, sotto il nome di Amazon Music Unlimited, con un costo in abbonamento mensile di 9,99 euro. Proprio quest’ultimo servizio si appresta ora ad accogliere una nuova funzionalità, che lo porterà a sfidare YouTube Music: presto arriveranno infatti i video musicali.

Proprio la disponibilità dei video solo per i clienti a pagamento costituisce però la differenza principale rispetto al servizio di Google, che da sempre ha offerto accesso ai video a tutti gli utenti gratuiti. Al momento comunque Amazon non ha spiegato molto del nuovo servizio, che è stato scoperto semplicemente leggendo il changelog ufficiale dell’app per Android, la piattaforma che per prima offrirà questo servizio.

“Scopri i video musicali sull’app di Amazon Music. I clienti Amazon Music Unlimited e Amazon Music HD possono guardare i video musicali dei loro artisti preferiti o scegliere fra le playlist di video”, si legge infatti nel changelog che potete trovare su Google Play.

La novità è già disponibile in Italia, anche se il roll out ci impiegherà alcuni giorni per raggiungere tutti gli utenti. Come sempre accade in questi casi inoltre l’attivazione della nuova funzione avviene lato server, ma gli utenti dovranno avere l’app aggiornata almeno alla versione 17.2.4.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Huawei MateBook X Pro, notebook 13,9 pollici in offerta su Amazon con sconto di 400 euro

next
Articolo Successivo

Vivo Y20s recensione: smartphone economico con qualche compromesso ma grandissima autonomia

next