Al giro di boa di “X Factor 2020” i giudici iniziano a proteggere i propri concorrenti e l’idillio degli inizi sembra ormai un lontano ricordo. Del resto lo aveva anche preannunciato il veterano del programma Fedez, ospite la scorsa puntata, quando aveva detto: “Verso la Semifinale inizierete a non parlarvi più nei camerini”. Televisivamente è stata la puntata più interessante di quest’anno per le dinamiche che si sono create tra Emma. Manuel Agnelli, Mika ed Hell Raton dopo la doppia eliminazione di Blue Phelix (Under Uomini) e Vergo (Over). Dopo la prima manche degli inediti – che ha visto Blind e Casadilego definitivamente in marcia verso il podio della vittoria finale – è Blue Phelix a dover abbandonare il talent. Emma delusa ha spiegato: “Penso di aver fatto tutto il possibile, e anche Francesco. Purtroppo è un gioco e i giochi a volte non sono leali (riferendosi a qualche suo collega giudice, ndr). Mi dispiace perché Francesco ha veramente un grande talento: è arrivato con la sua voce, le sue canzoni e il suo coraggio. – ha commentato – Purtroppo in Italia ci vuole ancora tanto coraggio per salire sul palco ed essere quello che si è, senza dissimulare, senza nascondersi. Sono contenta perché probabilmente Francesco ha dato il coraggio a tanti altri ragazzi e ragazze di mostrarsi per quello che sono. Senza avere paura delle stronzate, delle schifezze e delle porcate che qualcuno ancora nel 2020 si permette di dire. Ha pagato lo scotto del giudizio e del pregiudizio. Purtroppo per alcune cose siamo ancora in Italia, non siamo pronti”.

Il secondo eliminato, con grandi proteste sui social, è stato Vergo a cui Mika ha assegnato un pericolosissimo e mal riuscito mashup di “Oro” di Mango, “Pienso en tu mirá” e “Malamente” di Rosalía. Emma ha espresso il suo giudizio sul cantante dicendo di non aver ancora capito il suo percorso e cosa possa fare fuori da X Factor, Mika una volta presa la parola ha iniziato a difendere il proprio concorrente ma Emma è sbottata perché fraintesa e nel mezzo della discussione ha detto “o ragionate in italiano o ve lo traduciamo”. Sempre la cantante nel momento di dover scegliere all’ultimo ballottaggio tra MyDrama e Vergo, scegliendo MyDrama ha spiegato di essere sempre onesta e schietta “non metto maschere, non riesco a fingere”. A un altro collega più giovane saranno fischiate le orecchie.

Infine una nota di colore. Il giudice Manuel Agnelli a proposito della cover scelta per i suoi Little Pieces of Marmelade ossia “Bullet With Butterfly Wings” degli Smashing Pumpkins, ha ricordato di aver visto il concerto della band per la prima volta al Palavobis di Milano nel 1996 quando è stato mollato dalla fidanzata di allora. Dunque Emma è rimasta con un solo concorrente, Blind, a Mika è rimasto N.A.I.P., Manuel Agnelli può ancora contare su Melancholia e Little Pieces of Marmelade. Hell Raton al momento è il giudice più forte con la sua squadra di Under Donne intatta: MyDrama, cmqmartina e Casadilego.

Al di là delle scelte di alcune cover e di qualche inedito che si è confermato particolarmente debole, lo show di Sky Uno ha mostrato i muscoli soprattutto nella prima manche quando tutti e nove i concorrenti si sono esibiti con i propri brani senza interruzioni ed ognuno con il proprio palco. Un grande lavoro artistico e di maestranze, con tutte le difficoltà del caso per le rigide misure di sicurezza, che pongono “X Factor” tra gli show tecnicamente più belli del momento. È tornato finalmente sul palco il padrone di casa Alessandro Cattelan, guarito dal Covid-19, e ha dimostrato ancora una volta che X Factor può essere manovrato solo da un vero conduttore e come non sia affatto facile gestire lo show.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Margelletti racconta a Vespa il suo ricovero per il Covid: “Sapevo che stavo per morire. Ecco perché l’ho chiamata”. Poi la guarigione

next
Articolo Successivo

Le Iene, Ambra Angiolini: “Mi dicevano ‘rifattona’, ma in realtà ero bulimica”

next