Nel suo consueto monologo di Fratelli Di Crozza, in onda il venerdì in prima serata sul Nove, Maurizio Crozza commenta il caso sollevato da Report sulla rete di corruzione che coinvolgerebbe la Regione Lombardia e sulle dichiarazioni rilasciate da Nino Caianiello, che ha definito Fontana un politico che mette la faccia su decisioni di altri, aggiunge: “Sentite Nino come parla di Fontana. È un “Front Office”… praticamente è l’impiegato allo sportello. Il che renderebbe Gallera quello che svuota i cestini”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Mario Balotelli fa una battuta volgare a Dayane Mello in diretta: “Mi vuole dentro…”. Poi si scusa sui social

next
Articolo Successivo

Crozza-Zaia e la surreale spiegazione del piano di sanità pubblica: “Qui nel regno unito del Veneto abbiamo l’arancione spritz…”

next