Lutto in famiglia per Francesco Renga. Il papà del cantante, Salvatorico, si è spento mercoledì mattina nella Rsa Villa di Salute, a Brescia, dove era ospite da tempo. Aveva 91 anni ed era malato di Alzheimer, come più volte aveva raccontato il figlio Francesco. Oltre al cantautore bresciano, lascia i figli Paola e Stefano. Nel 2019 il cantante si era presentato al Festival di Sanremo con una canzone che parlava anche di suo papà: “In questa canzone ci sono le assenze, come mia madre, e le presenze, come mio padre. Mio padre è molto anziano, ha quasi 90 anni ed è malato di Alzheimer. Ogni volta che vado a trovarlo mi parla solo di mia madre. Quando vede mia sorella gemella, la scambia per lei”, erano state le sue parole in tv.

Originario di Tula, in provincia di Sassari, Salvatorico si era arruolato nella Guardia di Finanza quando era ancora giovanissimo. Si era trasferito al Nord proprio per seguire la carriera da maresciallo e lì ha creato una famiglia. Sua moglie, la madre di Francesco, se n’è andata improvvisamente a soli 52 anni. Al momento l’artista ha preferito non esporsi pubblicamente, ma chi gli vuole bene si è speso per lui mostrandogli grande vicinanza e affetto. “Adesso è un Angelo”, scrivono gli utenti sui social citando il grande successo del cantante. I funerali saranno organizzati in forma privata a Brescia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vittorio Feltri e il tweet razzista su Kean. Scoppia la polemica

next
Articolo Successivo

Prende a calci un gatto e lo riduce in fin di vita sbattendolo contro un muro: gli amici pubblicano il video su TikTok, polemiche sui social

next