Strepitoso come sempre, Maurizio Crozza – nella nuova puntata di Fratelli di Crozza, in onda venerdì in prima serata sul Nove – per la prima volta diventa il cardinale Becciu e sullo scandalo che lo vede protagonista afferma: “Non mi chiami più Cardinale: Papa Francesco mi ha tolto i privilegi perché mi accusano di peculato. Ora, forse avrò commesso un reato che finisce con “culato”, ma tutti gli altri miei colleghi che fanno altri reati che finiscono con “culato”… sono ancora lì.”

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’intervista doppia tra Crozza-Di Battista e Crozza-Di Maio. I due sono in disaccordo su tutto: “Pd? Morte nera”. “Adesso ci piace Capalbio”

next
Articolo Successivo

Crozza-De Luca attacca la Lombardia, poi si accorge dell’aumento dei contagi in Campania: “1500? Chiudiamo tutto, ci vediamo in primavera”

next