Yari Carrisi è stato ospite dell’ultima puntata de La Vita in Diretta su Rai 1. Si parlava dei figli d’arte e il primogenito di Al Bano e Romina Power ha confidato un retroscena inedito su uno dei brani più celebri dei suoi genitori, “Felicità”. È successo quando il padrone di casa, Alberto Matano, gli ha chiesto se gli sarebbe piaciuto cantare proprio quella canzone.

Gli opinionisti in studio sono intervenuti commentando e Yari Carrisi si è innervosito: “Se mi viene fatta una domanda vorrei poter rispondere… Io sono nato e cresciuto negli anni 70, nel periodo prima di Felicità. Se volete conoscere davvero i miei genitori ascoltate quegli album lì, era un altro mondo. Felicità è arrivata come inno alla fine degli anni di Piombo, ma è una canzone che non li rappresenta“, ha detto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Borse europee, migliore seduta da giugno. Volano le banche, Milano chiude a + 2,5%. Giù Atlantia

next
Articolo Successivo

Seconda Linea, Francesca Fagnani e Alessandro Giuli: “Paolo Bonolis aprirà il nostro programma leggero e pensante”

next